Raffaella Fico rinuncia a Mario Balotelli e lo definisce capitolo chiuso

Raffaella Fico ha dichiarato a Gente di aver rinunciato a Mario Balotelli, ma intanto rasa a zero Pia e la chiama "SuperPia"

Raffaella Fico chiude con Balotelli e rasa Pia

Continua la tormentata love story tra Raffaella Fico e Mario Balotelli, la showgirl napoletana e il calciatore della nazionale, continuano a non rivolgersi la parola nonostante di mezzo ci sia una bambina. In una recente intervista al settimanale Gente, Raffaella ha posato per l’ennesimo servizio fotografico in compagnia della piccola Pia ed ha parlato anche del presunto padre di sua figlia.

La cosa che colpisce e lascia un po’ perplessi è che Raffaella ha rasato a zero i capelli di Pia, la bimba sembra un maschietto e da qui si evince anche la netta somiglianza con Mario Balotelli, una scelta davvero discutibile ma molto furba:

“Faceva troppo caldo e i suoi ricci erano diventati troppo lunghi e fini. Così rasata diventa SuperPia”.

Raffaella Fico chiude con Balotelli e rasa Pia
Raffaella Fico
Raffaella Fico su Gente
Raffaella Fico e Pia su Gente

Non credo che siano molte le mamme che ad otto mesi rasino la testa delle loro figliolette, quando i capelli iniziano a crescere e si possono mettere fascette e fermaglietti. L’ennesima provocazione a mezzo stampa che Raffaella continua a lanciare Mario (sempre a spese della bambina però!), che di certo quando un giorno guarderà gli album di famiglia si chiederà perché la mamma le ha rasato tutti i ricciolini!

Nell’intervista la showgirl dichiara di aver completamente chiuso con il suo ex:

“Per me lui è un capitolo chiuso, gli ho dato più volte la possibilità di conoscere sua figlia. Non si è mai presentato. Si vede che non gli interessa. Mi sento come rinata. Ho voglia di riprendere in mano la mia vita.”

E per concludere lancia un’altra frecciata, sempre tirando in mezzo la bambina:

“E’ una bambina solare e bellissima e molto curiosa. Prima o poi mi chiederà del papà. E io le racconterà la verità”.

Mario Balotelli non si è voluto sottoporre al test di paternità ed ha ignorato la nascita di questa bambina, continua a vivere la sua vita come se nulla fosse. Mi rendo conto che questo atteggiamento è brutto e poco rispettoso, ma è anche vero che adesso c’è una bambina piccola e la mamma dovrebbe pensare solo a lei. Il resto non importa più.

Foto | Gente

  • shares
  • Mail