Elena Cattaneo neurobiologa nominata Senatrice a vita da Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha scelto i nuovi quattro Senatori a vita e nel gruppo spicca il nome di Elena Cattaneo, unica donna dal brillante curriculum. Ecco chi è!

Classe 1962, una laurea in Farmacia con 110 e lode e ben tre anni di dottorato al MIT di Boston, periodo in cui ha avviato la sua ricerca sulle cellule staminali cerebrali, ambito di cui è tra i massimi esperti. Questo, in breve, il curriculum di Elena Cattaneo, la neurobiologa nominata Senatrice a vita da Giorgio Napolitano.

La neosenatrice a vita si è laureata all’Università di Milano nel 1986, la stessa università in cui ha conseguito il dottorato e insegna Applicazioni biotecnologiche in Farmacologia dal 2003.

Per tre anni, come già vi abbiamo anticipato, è stata ricercatrice al MIT di Boston dove ha iniziato a lavorare sulle cellule staminali cerebrali. Una volta rientrata in Italia ha fondato il Laboratorio di Biologia delle cellule staminali e Farmacologia delle malattie neurodegenerative del Dipartimento di bioscienze dell’Università di Milano.

La Cattaneo, inoltre, ha coordinato il progetto europeo NeuroStemcell finalizzato allo sviluppo della applicazione delle cellule staminali per la cura di malattie neurodegenerative come la malattia di Huntington e il morbo di Parkinson.

La Cattaneo, che ha ricevuto la nomina insieme all'architetto Renzo Piano, il direttore d'orchestra Claudio Abbado e il fisico nucleare Carlo Rubbia, è la più giovane dei quattro nuovi senatori - tutti nati tra il 1933 e il 1937 - ed ha già ricevuto il plauso del web.

Via | Polisblog; Repubblica.it

  • shares
  • Mail