Rihanna si fa tatuare le dita con metodo Maori

Rihanna mette uno nuovo disegno sul suo corpo che fa parlare di se. L'ennesimo tatuaggio della diva della musica più maschiaccia di sempre stavolta è effettuato con metodo maori. Uno dei più dolorosi in assoluto.

Venti tattoo non erano abbastanza per Rihanna, la pop star barbadoregna che spesso e volentieri fa parlare dei suoi eccessi stilistici. Ebbene, per raggiungere quota 21 la cara RiRi ha deciso di mostrare il suo lato guerriero facendosi tatuare con il dolorosissimo metodo Maori una serie di piccole frecce che dalla punta delle dita della mano destra raggiungono l'avambraccio. Per questo lavoro sono stati assoldati due professionisti che hanno lavorato seguendo la tradizione.

Unici strumenti usati per questa tortura neozelandese sono stati infatti martelletto, scalpello e pigmenti di colore. Attrezzi che a noi mortali sembrano più da laboratorio del marmista a dirla proprio tutta! Ebbene, la diva capricciosa, che ha resistito stoicamente al male, a un certo punto ha dovuto interrompere il flagello per permettere alle nocche delle sue dita di riprendere fiato. La manina dolorante della cantante è stata così lasciata un po' a riposare in attesa di poter finire l'operazione.

E voi direte, ma chi glielo ha fatto fare? Galeotto fu il viaggio di lei in Nuova Zelanda, tappa del suo tour mondiale Diamonds. Per rendere il soggiorno indimenticabile l'eccentrica diva ha così deciso di unire la sua passione per i tatuaggi alle usanze locali. L'immagine del tribale concluso sta, come volevasi dimostrare, facendo il giro della rete. E già gli account social della cantante sono una fucina di commenti di ogni genere da parte dei fan e dei non fan.

Ora, lungi da Pinkblog giudicare. In fondo, se piace teoricamente lice, giusto? Però non riusciamo a non immaginare quale nuova idea potrebbe partorire la mente di RiRi per sigillare altre ulteriori tappe del suo tour. E se andasse a cantare per una tribù indiana o africana dalle tradizioni ancestrali, dovremo vedercela ritornare con l'anello al naso e la pelle del viso tatuata con il sangue dei sacrifici rituali? Mah!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail