Il trucco per Halloween da diavoletta spiegato passo dopo passo

Avete voglia di vivere Halloween con un po’ ironia. Quello che ci vuole è un bel trucco da diavoletta.



Il trucco da diavoletta è davvero divertente e facile e poi permette di dare spazio alla propria vena artistica, più ironica. Non è una maschera paurosa, come vorrebbe la notte di Halloween, ma volendo decisamente più comica o sensuale. Non sapete da dove iniziare. È molto semplice: seguite il nostro tutorial.

Partiamo dalla base. Per avere un trucco originale potreste farla rossa. In che modo? Prendete un ombretto rosso e pestatelo. Aggiungetelo poi a una crema idratante. Dovete applicarlo con una spugnetta in modo uniforme. Ora passiamo agli occhi: l’ombretto deve essere nero e oro. Create prima una sfumatura nera e poi arrivate con l’oro fino sotto le sopracciglia.

Lo sguardo va sottolineato con tantissima matita nera e un bel po’ di mascara, che dà profondità. La bocca, potete decidere, di lasciarla naturale o rossa come la base, oppure potreste mettere dei glitter dorati, che potrebbero essere ripetuti anche sulle tempie. Il trucco è fatto.

Come va completato? Ovviamente con un bel cerchietto con le corna e magari con un paio di codini ad altezze diverse. Non preoccupatevi di essere stravaganti: è la notte di Halloween dovete divertirvi. E se non avete un costume potete indossare una camicia bianca, una minigonna rossa con le bretelle e un paio di calzettoni bianchi al ginocchio. Siate simpatiche. Ci vuole poco e sarà l’elemento che renderà unica la vostra maschera.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail