Michelle Bonev accusa Berlusconi e Francesca Pascale a Servizio Pubblico

Michelle Bonev accusa Francesca Pascale e Berlusconi in tv. La Pascale chiede un risarcimento per danni..

michelle-bonevCi avevano prepararato ad una trasmissione con il "botto". E così è stato. Michelle Bonev in un'intervista rilasciata a Servizio Pubblico, la dice tutta su Berlusconi e Francesca Pascale.

L'attrice e regista bulgara ospite della trasmissione in onda su La7, dopo l'accusa sui presunti orientamenti sessuali della Pascale, dichiara di avere avuto rapporti intimi con Silvio Berlusconi in cambio della produzione da parte di Mediaset della fiction "Donne in gioco". E di aver conosciuto la fidanzata di Berlusconi durante le serate ad Arcore durante le quali tutte le ragazze avevano, ognuna, una richiesta diversa che solo lui era in grado di soddisfare. A farle conoscere, lo stesso Berlusconi preoccupato per la gelosia della Pascale, e che le avrebbe confessato:

"...Lei insomma è molto gelosa delle ragazze...sono tutte poco di buono, e lei vorrebbe stare vicino a me per proteggermi da queste, però insomma vorremmo fare una cerchia di amiche più vicine che sono per bene, lei ha detto che voleva conoscerti. Francesca apparentemente diventerà la mia ragazza..."

Bonev dichiara:

"Siamo veramente diventate molto amiche, prima, come due sorelle. Io la invito in barca con me nel weekend..."

Poi dopo una telefonata da Arcore tornano di fretta a casa di Berlusconi e lì, continua Michelle, Berlusconi si sarebbe nuovamente confidato:

"Michelle, io non la amo. Lei vuole restare qui, io non la amo..."

Nel corso dell'intervista parla dei motivi che l'hanno portata ad avere dei rapporti con Berlusconi e del perchè solo adesso si sia decisa a parlare:

"Perché ho vissuto solo nella menzogna soprattutto negli ultimi 4 anni, dove non solo sono stata male, ma non sono riuscita nemmeno ad avere niente per cui io sono andata...io sono l’esempio che comunque non serve fare tutti i compromessi che pensiamo di fare, alla fine non arrivi da nessuna parte".

Dal canto suo, Francesca Pascale chiederà un risarcimento record di 10 milioni a Santoro, a La7 e alla Bonev. La Pascale che ha seguito il programma insieme a Silvio Berlusconi, è furibonda, e sulla Bonev dice:

"Per la prima volta è stata brava a recitare!"

La saga gossip non accenna ad attenuarsi. Sicuramente avremo a che fare con ulteriori sviluppi sulle vicende rosa di Berlusconi...nonostante i problemi che ci assillano siano ben altri.

Via | Corriere

  • shares
  • Mail