Come fare il trucco da bambola assassina per Halloween

Una bella bambola assassina, candida e perfida al tempo stesso. È la maschera ideale per Halloween e qui trovate il tutorial per realizzarla.



La bambola assassina è un trucco molto di moda e, nell’ultima stagione, questo personaggio è entrato a far parte dei personaggi più importanti di Halloween, che cade il 31 ottobre, la prossima settimana. È facile da realizzare come makeup? Non è tra i più complicati e vi permette di divertirvi a casa ed essere molto creative. Va accompagnato, possibilmente, da una parrucca vaporosa con un’acconciatura bon ton (tipo mezza coda, boccoli e frangetta) e da una maglia con il collo alto. Prendete come esempio una bambola di porcellana.

La prima cosa da fare è stendere una bella base che in questo caso dovrebbe essere un cerone, perché è necessario creare l’effetto ceramica dipinta. Coprire il collo e anche molto bene le orecchie. Poi proseguite con una bella matita bianca da spalmare sotto l’occhio e con un ombretto bianco da mettere invece sia sotto (con l’aiuto di un pennellino) sia sopra. Mi raccomando abbondate. Poi rifinite i contorni con dell’eyeliner. Sicuramente è ideale aggiungere anche delle ciglia finte. Le labbra devono essere rosse lucide o rosa lucide, quindi ci vuol un bel rossetto e i pomelli devono essere tondi e rosati.

Così siete una bambola normale, per creare l’effetto assassino, fate qualche cicatrice che deve apparire come una crepa nella porcellana. Usate un pennellino e una matita nera per fare le crepe e poi con un po’ di ombretto rosso wet&dry (nella versione bagnata) aggiungete delle gocce di sangue.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail