Trucco per Halloween con i consigli di Clio per un make up divertente

La regina del make up non si risparmia per la notte di Halloween, ma anzi sfrutta questa festa per dare tantissimi consigli per realizzare un trucco divertente.



Clio è una fonte inesauribile di sorprese e sono tantissimi i suoi consigli dedicati al makeup. Ama molto aiutare le donne a sentirsi più belle, a realizzare dei trucchi che siano opportuni sia all’abito sia all’occasione. Inoltre, è eclettica e divertente. Questo le permette di creare anche delle vere e proprie maschere e sicuramente è la soluzione più opportuna in vista della notte delle streghe.

Stavolta non spieghiamo passo a passo un tutorial, ma diamo delle pillole di saggezza raccolte proprio durante la sua trasmissione su Real Time e nei suoi video su YouTube. Quali sono quindi gli elementi che possono caratterizzare un trucco per Halloween?

Per risparmiare è importante riciclare ciò che si ha in casa o impreziosire il proprio makeup con elementi semplici. Per esempio, in caso di strega, potreste creare delle pseudo corone sulle ciglia superiore, creandole con del cartoncino nero, dei glitter e della colla vinilica.

Per aumentare il volume delle proprie sopracciglia utilizzare un pennellino e dipingerle con un ombretto scuro, evitando così elementi posticci.

Per il trucco zombie e faccia che si stacca si deve utilizzare una tecnica con carta igienica liscia o dei fazzolettini di carta senza alcun tipo di disegno o profumazione e colla vinilica. Stendete la colla con un pennello direttamente sul viso, dove volete mettere la carta. Applicate la carta e poi sopra di nuovo la carta e lasciarla seccare. Colorate poi la zona con fondotinta e ombretti colorati per creare l’effetto pelle e sangue.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail