Lo scrub viso elasticizzante al pomodoro da fare in casa

Per la salute della pelle bisognerebbe fare uno scrub viso almeno una volta ogni dieci giorni. Proviamo a creare un composto naturale in casa. Qui la ricetta di quello elasticizzante per il viso a base di pomodoro.

Per mantenere sana e vellutata la pelle è bene che si faccia ogni tanto una pulizia più profonda che elimini le cellule morte. Ecco perché Pinkblog oggi vi suggerisce una ricetta fai da te per uno scrub viso elasticizzante a base di pomodoro. Per un'epidermide in salute, purificata dalle tossine e giovane.

Per farlo servono: la polpa di un pomodoro maturo, 3 cucchiai di sale (o zucchero) da cucina, 1 cucchiaio di olio di cocco o in alternativa olio extravergine di oliva. Per la conservazione: usate un vasetto in vetro o plastica pulito e disinfettato e dotato di tappo.

Tagliate il pomodoro in due e scavate la polpa con un cucchiaino. Mettetela ora in una ciotola ampia e aggiungete il sale e l'olio di cocco, dopo di che mescolate brevemente per far amalgamare tutti gli ingredienti. Non eccedete nel mescolamento o rischiate di far sciogliere i granuli di sale: abbiate solo cura di creare un buon mix fra tutti i prodotti usati.

Ora usate subito oppure travasate nel contenitore pulito, chiudete e conservate in frigo per un massimo di 12 giorni. L'utilizzo dello scrub è molto semplice, basta prenderne una buona quantità con un cucchiaio, metterlo sulle dita e massaggiarlo con movimento rotatorio sulla pelle del viso per qualche minuto. Poi si risciacqua con acqua tiepida, si umetta con un tonico e si stende un po' di crema leggera idratante.

Il pomodoro è un vegetale dalle infinite proprietà cosmetiche: lenisce la pelle irritata, ammorbidisce la pelle arida, ridà luce ad un colorito spento ed elasticizza l'epidermide. Tutti buoni motivi per usarlo non solo in cucina ma anche per i nostri rituali di bellezza.

Foto | da Pinterest di Amanda Azarpour

  • shares
  • Mail