Tonalità di castano per i capelli: dal cioccolato al caramello o ramato

Le star lo adorano e sempre più donne comuni seguono l'esempio. Parliamo del colore castano, declinato in tante sfumature diverse, dal cioccolato al caramello, passando per il ramato. Qui le tonalità più belle del momento per tingere i capelli

Una delle tonalità che le donne scelgono più spesso per tingere i capelli è certamente il castano, nuance che in realtà indica un macrogruppo di mille sfumature e saturazioni differenti. Dal cioccolato al caramello, passando per il ramato, amatissimo da chi ha una carnagione chiara e la vuole esaltare con eleganza, il brunette si attesta come vera e propria scelta di campo per chi vuole una chioma naturale ma alla moda.

A rendere ancora più di tendenza le tante declinazioni del castano ci pensano poi le celebrities, che lo scelgono con convinzione ormai da anni. Le star bionde si lasciano ammaliare da morbide nuance ambrate, scurendo i capelli di due o tre toni, mentre quelle già naturalmente more danno qualche tocco di luce alle lunghezze, oppure fanno virare il proprio colore verso il mogano.

Il lato positivo del colore castano è che sta bene davvero a tutte, in quanto basta davvero qualche "correttivo" della tinta di base per ottenere una sfumatura adatta al proprio incarnato o all'iride degli occhi. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le opzioni più in voga del momento per cambiare testa dicendo sì ai toni medi.


  • Castano carbone e dark chocolate - Per chi ha i capelli naturalmente scuri e li vuole mantenere tali, può scegliere fra due tonalità differenti, il castano carbone, che ha un sottotono freddo, oppure un castano cioccolato dark, che invece è caldo. In ambo i casi la tonalità sembra quasi nera, fino a che la luce non si posa sulla chioma e la fa risplendere delle sue adorabili sfumature. Quali star lo hanno scelto: Vanessa Hudgens la versione carbon, mentre Ashwarya Rai quella dark chocolate.

  • Castano caramello - Vira verso il biondo, ma senza essere stucchevole. Parliamo della tonalità castano caramellata, da sempre molto richiesta nei saloni da parrucchiere soprattutto nel periodo pre-estivo. Si prepara così la chioma alla fisiologica schiaritura estiva a cui siamo soggette per via del sole, partendo già da una base più miele. Tuttavia questa nuance è amata anche negli altri periodi dell'anno, in quanto dà molta luce al viso. Quali star lo hanno scelto: Cindy Crawford.

  • Castano ramato o mogano - Il castano può anche essere pigmentato di rosso e in questo caso si apre un mondo di nuovi colori per far felici tutte le donne. In particolare il ramato viene incontro alle esigenze delle pelli diafane, per cui molti altri toni sarebbero da bocciare a causa dell'effetto estetico troppo piatto, mentre il mogano è il paradiso delle more, che possono movimentare la chioma rendendola più calda. Quali star lo hanno scelto: Emma Stone da sempre ama il ramato, mentre Katie Holmes indulge spesso nel mogano.

  • Castano puro - C'è poi chi il castano lo ama così com'è, purissimo. Le medie tonalità sono infatti molto apprezzate da chi ha una carnagione media e predilige un colore capelli intenso, ma non troppo chiaro né troppo scuro. In questo caso l'esempio più classico appartenente al jet set è Kate Middleton, la quale ciò che risparmia in abiti (la Duchessa di Cambridge ricicla spesso e fa acquisti low cost di abbigliamento) lo spende in coiffeur.

  • Castano sfumato - Balayage, shatush, meches e chi più ne ha più ne metta. Il castano si presta benissimo ad essere alterato in modo sapiente dalle mani del colorista per creare bellissime variazioni sul tema, come quella di tendenza adesso, il cioccolato malva. A scegliere le sfumature, oltre alla nostra amata Belen Rodriguez, anche le bellissime super top model Alessandra Ambrosio ed Izabel Goulart.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail