Buoni propositi per l'anno nuovo, ecco i 10 più quotati

L'anno nuovo è dietro l'angolo ed è arrivato il momento di formulare qualche buon proposito da mantenere. Serve ispirazione? Ecco qui la classifica dei 10 classici più quotati.

Capodanno è solo sinonimo di party eccentrici, fiumi di spumante ed eccessi culinari tipici dell'ultimo dell'anno? No! Oltre ai bagordi di San Silvestro, ogni 31 dicembre è ben noto per una pratica che accomuna tutti: stilare i buoni propositi per l'anno che verrà. E che li si mantenga o meno, ecco la classifica dei 10 più quotati, dei veri e propri classici da seguire pedissequamente o da disattendere miseramente.


  1. Perdere qualche chilo - Non esiste donna che non abbia inserito (almeno una volta nella vita) una dieta ipocalorica nella sua lista di cose da fare. Tanto più che a ridosso del Natale, periodo di eccessi in tavola, il fisico risente anche di un maggiore appesantimento assai fastidioso. E così, passate le feste, il menù immaginato diventa a base di insalata e riso in bianco fino a data da destinarsi. Peccato che poi, specie quando la dieta è iper restrittiva e fai da te, questo proposito sia il primo ad essere cestinato!

  2. Iscriversi in palestra - Altro classico tipicamente femminile. A gennaio già la nostra mente è proiettata alle vacanze estive, ergo parte un forsennato conto alla rovescia per la fatidica prova costume. E chi sta in pace con i propri demoni al pensiero di scoprirsi se c'è qualche rotolino di pancia di troppo? Fitness, aerobica, pesi e corsa diventano così il mantra magico per rimettersi in forma e se si è brave a non saltare la palestra, in sei mesi i risultati fisici possono essere davvero soddisfacenti.

  3. Smettere di... - Riempite voi i puntini di sospensione con "fumare", "bere caffè", "litigare con la vicina di casa", etc. A Natale ci sentiamo tutti molto più buoni del normale e così a Capodanno ci riproponiamo di avere stili di vita più morigerati che ci facciano sentire a posto con la coscienza. Si, ma poi tra il dire e il fare c'è di mezzo sempre il mare. Per rinunciare alle abitudini più radicate è necessaria tanta forza di volontà e avere ben chiaro l'obiettivo: più salute, meno stress, migliori rapporti di condominio. Basterà a farci cambiare?

  4. Riordinare i ripostigli - Dispensa, soffitta, cantina sono luoghi oscuri dove per raccapezzarci spesso serve una bussola. Conosciamo ogni metro quadro di casa, ma poi questi angoli bui ci riservano sempre sorprese inattese. E certo, visto che restano dimenticati per lunghi periodi fino a che non dobbiamo recuperare foto di famiglia, pentolame, conserve e vecchia attrezzatura sportiva! Fare un po' d'ordine di tanto in tanto ci aiuta a creare nuove mappe mentali e a limitare la confusione. Per non disattendere il buon proposito coinvolgiamo tutta la famiglia: sarà più divertente e veloce.

  5. Ascoltare di più - Noi donne ci siamo meritate il cliché di essere bravissime a parlare ma molto meno ad ascoltare. Per tale ragione uno dei buoni propositi più classici per il nuovo anno è proprio quello di metterci una molletta virtuale sulle labbra e ascoltare di più i bisogni degli altri. In fondo chi ci parla non sempre ha necessità di risposta e/o consiglio, tante volte ha solo bisogno di essere ascoltato per sfogarsi. Ma noi saremo in grado di non proferire verbo?

  6. Trovare un fidanzato - "Adesso basta, ci sarà pure uno straccio di uomo libero in questo mondo? Sarà mio!". Quante volte l'abbiamo detto o sentito dire? Tantissime! E infatti questo è un altro classico che coinvolge molte di noi. In genere, a differenza dei precedenti propositi, in questo ci mettiamo davvero d'impegno con nuovo look, maggiore predisposizione a ridere alle battute tristi, più voglia di uscire. E se Cupido non scocca la freccia di certo la colpa non è nostra!

  7. Mettere su famiglia - Per sposarsi ovviamente si deve essere in due a volerlo, salvo estorcere un "si" con la forza al nostro lui. Stessa storia vale per progettare un figlio insieme per cui serve la volontà di entrambi i membri della coppia, le condizioni giuste e probabilmente anche i pianeti favorevoli. Però per iniziare a parlare di famiglia non è mai troppo presto e lavorare attivamente per abbattere ostacoli o creare condizioni favorevoli può aiutare a coronare più in fretta il sogno.

  8. Tenere i contatti con gli amici lontani - Con la vita frenetica che conduciamo è spesso difficile anche mantenere saldi i rapporti con le persone vicine, figurarsi con chi vive lontano. Eppure questo è uno dei propositi più lodevoli in quanto ci aiuta a non perdere di vista persone che per noi sono importanti. E in fondo basta una telefonata, una lettera o un messaggino ogni tanto per scaldare il cuore, giusto?

  9. Fare un viaggio da sogno - Paura dell'aereo, poca predisposizione ai lunghi tragitti o poca disponibilità di tempo spesso ci frenano dal raggiungere una meta che vorremmo da sempre visitare? Si, ma se il gioco vale la candela è molto più facile trasformare questo buon proposito in un bellissimo viaggio che ricorderemo a vita. Facciamoci aiutare a superare ostacoli e paure gradualmente. Poi nessuno ci fermerà più!

  10. Gestire meglio i soldi - Mani bucate o braccino corto? Di certo in nessuno dei due casi si vive bene in quanto o ci si concede troppo, con tutte le problematiche economiche che ne conseguono, oppure non ci si diverte abbastanza. Per queste ragioni ci si ripropone spesso di modificare il proprio rapporto col denaro al fine di gestire meglio disponibilità ed esigenze. Come per lo "smettere di..." anche in questo caso avere sempre chiaro l'obiettivo aiuta a non disattendere il buon proposito. E raggiungere lo scopo aiuta decisamente ad essere più felici.

E voi Pinkolettrici, quali buoni propositi avete messo in lista per l'anno nuovo? Scriveteci e condivideteli con noi. Siamo curiose di sentire la vostra!

Foto | da Flickr di *Sally M*

  • shares
  • Mail