Come cucire una gonna su misura con il cartamodello facile

Per poter cucire una gonna personalizzata, con le nostre effettive misure, possiamo partire o da cartamodelli che troviamo nelle tante riviste di cucito fai da te oppure creandone noi uno ad hoc per le nostre esigenze.

cucire una gonna

Come fare per cucire una gonna fai da te? Con il cartamodello tutto diventa più facile. I cartamodelli per cucire gonne, abiti, pantaloni, camicie e molto altro ancora si possono trovare già pronti nelle tante riviste di cucito fai da te che possiamo trovare in edicola, avendo poi cura di adattare le misure a quelle che effettivamente abbiamo noi.

Ma c'è anche un altro modo per poter cucire una gonna con un cartamodello, semplicemente creandolo da sole. Potete partire da un modello di gonna che vi sta particolarmente bene e che ha le misure giuste per voi e, con l'aiuto della carta velina trasparente e di un pennarello, potete sezionare la gonna, creando i pattern per la parte anteriore e per la parte posteriore, che andranno poi tagliati.

A questo punto, con in mano il cartamodello della vostra gonna, sagomata sulla vostra figura e realizzata come più vi piace, potrete andare a ritagliare i pezzi di stoffa che andranno a comporla, avendo cura di tenere un paio di centimetri ai bordi per poter cucire il tutto insieme con semplicità e con facilità, facendovi aiutare dalla macchina da cucire.

Prima di assemblare il tutto definitivamente con il filo scelto, usate il filo da imbastire, per vedere come verrà il risultato finale e per provarlo, con estrema cura. Così avrete ancora un po' di tempo per poter apportare delle piccole modifiche.

Foto | da Flickr di carbonated

  • shares
  • Mail