Pitti Bimbo 78, i trend e le novità per l'autunno-inverno 2014-2015

Il Pitti Bimbo 78 si è concluso sabato ed è tempo di tirare le somme su quello che è stato presentato durante la manifestazione fiorentina. Ecco i trend più interessanti dalla kermesse per il prossimo autunno.

Un'altra edizione di Pitti Bimbo 78 si è conclusa presentandoci quelli che saranno i trend più interessanti da seguire per vestire figli o nipotini con uno stile allegro, colorato e alla moda. La manifestazione fiorentina si è svolta dal 16 al 18 gennaio e ci ha proposto in anteprima diverse collezioni di moda bambino per l'autunno inverno 2014 2015 in cui uno stile elegante e raffinato, perfetto per le occasioni speciali, è stato mixato a proposte più casual ma altrettanto fashion, decisamente a misura di bambino.

Tra le proposte più ammirate c'è stata sicuramente quella di Ermanno Scervino Junior, a cui abbiamo dedicato un articolo, presente in fiera con una proposta molto chic e glamour per baby fashioniste. Anche Laura Biagiotti Dolls ha conquistato il Pitti con una proposta da vere principesse pronte a sfoggiare abitini bon ton ma anche soluzioni più sporty per la scuola e il tempo libero. Stesso stile raffinato per I Pinco Pallino, brand del gruppo Trussardi, che ha proposto abiti da cerimonia in miniatura per i maschietti e abiti in pizzo per le femminucce.

Stile da fashion victim da Francomina Mini, che ha proposto una collezione originale e ricercata ispirata agli anni Ottanta e al guardaroba delle teen-ager con maglioni oversize, leggings e tanto denim.

A tutto colore con Missoni, il cui stand era gremito di capi e accessori per bambino e neonato impreziositi dall'iconica stampa a zig-zag. Giocosa e glamour la proposta di Roberto Cavalli Junior e Newborn in cui si è giocato molto sulle stampe classiche della maison reinventate a misura di bambino.

  • shares
  • Mail