Addobbi di Carnevale, la corona fai da te con il patchwork

Se per Carnevale vi serve una simpatica corona da indossare sulla vostra testa, per look da principessa o da regina, o un addobbo singolare ed elegante che ne dite di realizzare il nostro modello preparato con le tecniche del patchwork? Ecco come fare.

corona di Carnevale

Se non sapete che addobbi di Carnevale realizzare per una festa in maschera che avete organizzato in casa, se avete bisogno di una corona spiritosa da indossare sulla vostra testa per look da principessa o da regina davvero unici nel loro genere, che ne dite di utilizzare la tecnica del patchwork per un risultato finale che lascerà tutti senza parole.

Se avete deciso di optare per delle decorazioni di Carnevale fai da te, sappiate che per realizzare questa corona non ci vuole poi molto: basterà recuperare dei pezzi di stoffa dai colori allegri, che andranno cuciti tra di loro, nella forma classica di una corona da regina. Potete scegliere se farla morbida oppure rigida.

Per farla rigida, il consiglio è quello di creare prima una sagoma in cartoncino rigido, che potete anche colorare, così non si vedrà il classico grigio che solitamente caratterizza questo materiale. Poi potrete letteralmente vestire la sagoma come se fosse un cuscino con la stoffa cucita oppure semplicemente incollarla sopra, scelta ideale per chi ha fretta o lavora con i bambini.

Per la versione morbida di questo addobbo di Carnevale, potete procedere semplicemente come per realizzare un cuscino al patchwork, riempiendo la corona con un'anima morbida, ma anche con ritagli di giornale o pezzi di polistirolo.

Foto | da Pinterest di katherine

  • shares
  • Mail