Come pulire lo schermo del pc senza graffiarlo

Come pulire lo schermo del pc senza provocare danni.

Ad essere sincera non sono molto attenta alla pulizia del pc, e delle volte arrivo al limite prima di renderlo presentabile. Se tenete il computer in una zona dell'ufficio o della casa in ombra, non vi accorgerete mai dello sporco, ma se lo avete in una zona dove batte il sole vi accorgerete di quanta polvere è sullo schermo. Ma come pulire, e quali materiali usare per non rischiare di graffiarlo?

Se il vostro computer ha uno schermo non LCD, che trovate nelle macchine di un po' di tempo fa, dovrete fare attenzione, ma la superficie è sicuramente più resistente degli schermi piatti. Basta usare un panno bagnato con un po’ di acqua distillata per eliminare sporco e polvere.

come-pulire-schermo-pc

Se invece avete un computer o un notebook a schermo piatto dovrete fare molta più attenzione.

Per non graffiare e ritrovarvi con quei fastidiosi pelucchi sul display usate un panno in microfibra, passandolo delicatamente lungo tutta la superficie, inumidendo il panno con l'acqua tiepida senza mai spruzzare acqua direttamente sul display. Non passate mai strofinando con energia, perchè si tratta di una superficie delicata e non del comune vetro (non usate mai liquidi per la pulizia di vetri e specchi che sono aggressivi). Infine asciugate con panno asciutto.

Se non volete sbagliare per trovare gli accessori adatti passate in un qualsiasi negozio di elettronica, e fatevi consigliare. Nel video al top del post trovate una soluzione con "panno magico", niente altro che un pannetto in microfibra sul genere di quelli che si usano per pulire gli occhiali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail