I 5 costumi di Carnevale con il riciclo creativo di vecchi abiti

Come realizzare dei costumi di Carnevale con il riciclo creativo. Nel video vi segnalo un costume da Hippie fai da te.

Per organizzare i costumi di Carnevale fai da te basta poco: un po' di materiale da riciclare reperibile in casa e tanta creatività. Se avete bauli stracolmi, e vecchi vestiti messi da parte in soffitta non avrete difficoltà ad organizzarvi per un costume. Vi segnalo 5 costumi di Carnevale da creare con il riciclo creativo dei vecchi abiti.

Avete vestiti strappati o rovinati che non avete più intenzione di indossare che potete ri-usare trasformando in accessori o costumi? Cappotti da gettare possono diventare mantelli per supereoine volanti come Batgirl o Wonder Woman. Oppure potete imbottire vecchi abiti per fare pagliacci buffi e cicciottelli aggiungendo o dipingendo una pallina rossa sul naso. Se amate le atmosfere anni '20 una buon idea è il travestimento in stile charleston: vecchi cappelli o fasce nere da ricoprire con brillantini o pallettes, magliettina in licra con spalline, gonnellina nera e stola piumata.
costumi-carnevale-riciclo-vestiti
Se avete delle vecchie t-shirt che potete colorare con soggetti psichedelici vestitevi da Hippie. Basta indossare jeans "vissuti", e se siete brave potete inserire ai lati dei pezzi di stoffa fiorata cucendoli con la macchina da cucire. Infine aggiungete una bandana o una fascia colorata, meglio se della stessa tinta della maglia. Disegnate sulle guance, da un lato un fiore e dall'altro il simbolo "Peace and Love".

Il vestito da zombie é sempre di gran moda: basta un vestito o una maglia lunga bianca strappata: aggiungete degli schizzi di colore rosso che simulano il sangue, poi occupatevi del trucco: farete un figurone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail