Marc Jacobs, la collezione autunno inverno 2014-2015 alla New York Fashion Week

Stampe optical, lustrini, organza e toni pastello, ecco la sfilata di Marc Jacobs per l'autunno inverno 2014-2015


Ieri sera alle 20,00 a New York è andata in scena la sfilata autunno inverno 2014 2015 di Marc Jacobs, dopo il successo della collezione Marc by Marc Jacobs il designer newyorchese ci propone la linea principale, con tutta l’emozione e la tenerezza che si celano dietro un nuovo debutto. Si perché dopo l’addio a Louis Vuitton, per Marc Jacobs è come se fosse iniziata una nuova era, ha tutto il tempo e le energie per dedicarsi alla sue linee personali, ad investire tutto su se stesso trovando la soluzione migliore per volare in alto.

La collezione autunno inverno 2014 2015 è una rivisitazione moderna e glamour degli anni Sessanta, in passerella troviamo i classici completi con leggings a zampa e casacche oversize, le stampe optical ma qui proposte in una versione sparkling fatta con perline preziose e luminose. Una sfilata nostalgica ma brillante che ci coccola e ci avvolge nella sua magica follia, gli eccessi e le novità ci sono ma sono inserite in un contesto che le rende quasi normali, persino quotidiane.

La sfilata Marc Jacobs autunno inverno 2014-2015

Marc Jacobs porta in scena linee morbide e sobrie, decorazioni optical più o meno elaborate e declinate sempre nei toni pastello che si muovono tra il beige e l’arancio chiaro e il grigio ghiaccio e il blu di Prussia, una palette delicata e ben definita che arriva dritta al cuore.

La parte di più bella della sfilata sono gli abiti con volant e ruches in organza, mise delicate e frou frou che spaziano dagli abiti ai tubini, dalle tuniche minimal chic alle t-shirt casual, la delicatezza dei tessuti e dei colori regala sfumature davvero affascinanti.

Sfogliate la fotogallery e lasciatevi ammaliare dall’inverno 2014 di Marc Jacobs.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail