Come far crescere la frangetta sana e in ordine

La frangetta è spesso protagonista dei nostri tagli più alla moda. Ma per farla crescere sana e mantenerla in ordine è necessaria qualche accortezza. Vediamo quindi come fare per averla sempre bellissima.

Il tempo passa, le mode beauty anche ma la frangetta su un bel taglio di capelli resiste alle ere. Questo perché nulla come una bella frangia aiuta a rinnovare un hairstyle troppo vetusto senza modificare le lunghezze, a sembrare subito più fresche e in ordine e decisamente curate ed eleganti. Si, ma se dal parrucchiere non andiamo troppo spesso per la classica spuntatina, sarà necessario avere una cura particolare per far crescere la frangetta sana e bella. Pinkblog vi spiega oggi come fare.

Tanto per cominciare è bene sapere che il taglio va rinfrescato a cadenza regolare, senza mai superare i sei mesi prima di prendere la forbice in mano. Ricordiamoci anche che il capello appena tagliato cresce più velocemente rispetto a quello non sforbiciato di fresco e questo vi servirà per regolarvi sulla lunghezza da dare alla frangia quando decidete di sfilarla.

Crescere_la_frangetta

Siccome la frangetta è la prima cosa che si nota di un taglio, è importante che sia in salute, pulita e luminosa grazie all'uso di prodotti di pulizia, cura e styling che ne esaltino la naturale bellezza. Lo shampoo non deve mai essere troppo aggressivo o rischia di indebolire le punte e dare il classico effetto paglia (già brutto sulla chioma ma proprio inguardabile sul ciuffo anteriore), il balsamo deve essere idratante e privo di siliconi in modo da far respirare la fibra capillare e mantenerla nutrita.

Altra cosa importante: quando spuntate la frangia abbiate cura di usare una forbice adatta. Il top sono le forbici da parrucchiere con la lama ben affilata, in grado di tagliare con precisione e non sfilacciare il capello. Per tale ragione è sempre bene evitare di usare una forbice spuntata o che viene utilizzata per altri scopi. Le lame devono essere tutelate dall'usura in modo da spuntare sempre perfettamente il capello.

Ricordate poi, come suggerisce il video di apertura, che quando volete fare un taglio di stile dovete fare attenzione a dove posizionare il ciuffo: dritto per una frangetta netta, spostato verso destra se volete che la frangia sia a sinistra e spostato verso sinistra se volete al contrario che sia scalata a destra. Tagliando nel modo corretto e seguendo le poche semplici regole scritte sopra la zazzera sarà sempre bellissima, permettendoci di essere in ordine e chic.

Se i nostri capelli sono in un periodo di particolare stress non disdegniamo di assumere qualche integratore adatto consigliato dal medico o dal farmacista. Visto che la primavera è alle porte è sempre bene giocare di anticipo e dare un piccolo sostegno a pelle e capelli. Anche la frangia, protagonista indiscussa del nostro taglio, ne trarrà grande giovamento.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail