La sfilata Chanel autunno inverno 2014-2015 a Parigi, tutti al supermercato...

Karl Lagerfeld trasforma il Grand Palais in un supermercato, ecco la sfilata visionaria di Chanel per l'autunno inverno 2014-2015


Karl Lagerfeld

è uno degli stilisti più furbi, visionari e talentuosi che esistano al mondo, questa mattina alle 10 e 30 il kaiser della moda ha presentato la sfilata autunno inverno 2014-2015 di Chanel: uno spettacolo nello spettacolo! Karl ha trasformato il Grand Palais, che si trova nel centro di Parigi, in un vero e proprio supermercato, con tanto di scaffali, prodotti, carrelli e cestini… ancora una volta vince lui, fa breccia nei cuori di tutti e conquista la nostra attenzione.

Ed è proprio sull’attenzione che ci dobbiamo soffermare un attimo, al giorno d’oggi concentrarsi e dedicare la nostra attenzione a qualcosa o a qualcuno è diventato molto difficile, siamo distratti da allarmi, suonerie e notifiche da tutti i lati, siamo sempre impegnati a controllare il telefono, a seguire Facebook, Instagram, Twitter e WhatsApp. Tutto quello che ci passa davanti lo guardiamo sommariamente, poco resta in testa per più di qualche minuto ed è così per tutti, è così in tutti gli aspetti della nostra vita e anche per quanto riguarda la moda.

Chanel look

Karl tutto questo lo sa bene e allora risponde alla superficialità con qualcosa di leggero, che possa conquistare tutti senza sforzo, adatto a Twitter e alle foto su Instagram, qualcosa di veloce e immediato che ci riporta nella quotidianità. La sfilata è uno spettacolo, le modelle sfilano facendo la spesa, acquistano cose e le mettono nei carrelli, la tenuta è comoda, con le sneakers e le scarpe da ginnastica, perché la spesa non si fa mica con i tacchi, no?

Se da un lato veniamo colpiti da questo mood così scanzonato e leggero, dall’altro osservando le immagini si capisce subito che Karl Lagerfeld ha lavorato molto in questa collezione, i capi sono bellissimi, freschi e contemporanei, la griffe così fedele alla sua storia e a Mademoiselle Coco, si reinventa ancora e lo fa nel modo giusto. Abbiamo tutine bucherellate e sneakers, cappottini e tailleur in lana bouclè, colori scuri mescolati a tonalità pastello, un mix & match di stili ma rivisti con i codici Chanel.

Durante la sfilata le canzoni di Rihanna e Lady Gaga erano interrotti dagli annunci… proprio come accade al supermercato!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail