I 5 segni che la storia d'amore sta crescendo e funziona

M'ama non m'ama. Ma anche, funziona o non funziona fra noi? In genere il cuore e l'istinto la dicono lunga su quanto una relazione sia in crescita e destinata a durare, ma se non bastasse qui i 5 segnali da non sottovalutare.

Quante notte insonni a pensare al suo sorriso ammaliante, alle coccole dolci, ai suoi regalini inattesi e graditissimi, alla complicità che si è venuta a creare in poco tempo. Si, ma poi di fatto tutto questo è sufficiente a farci abbandonare le diffidenze sulla relazione? Se di cuore e istinto non ci fidiamo, a rispondere a questa domanda ci pensano 5 segnali inequivocabili che la storia d'amore sta crescendo e funziona alla grande.


  1. Ci si impegna a cambiare - Diversamente da quanto si può credere quando si incontra l'anima gemella non si è affiatati su tutto sin da subito. La possono dire lunga i nostri genitori, che confermeranno quanti litigi e arrabbiature abbiano preceduto quei quarant'anni di amore indissolubile. La differenza però la fa il desiderio reciproco di smussare gli spigoli del proprio carattere per essere più compatibili, vera prova di sincerità di sentimenti per vedere quanto seria sia la relazione. In fondo, chi vorrebbe mai cambiare se non crede minimamente che il rapporto sia destinato a funzionare e magari ad evolversi?

  2. Si amano anche i difetti - E parliamo di tratti fisici, come un nasino non proprio all'insù o un fisico tutt'altro che scolpito, ma anche di modi di fare, come un temperamento suscettibile o una certa goffaggine. Insomma, se è amore lo è a 360 gradi e tutto ciò che normalmente avremmo reputato un difetto, ecco che inizia a diventare irresistibile ai nostri occhi. Che ci possiamo fare, si sa che il veleno della freccia di Cupido ha certi "effetti collaterali", no?

  3. Si fanno progetti - Ovviamente non intendiamo cosa fare nel fine settimana o che mangiare a cena, ma in verità anche confrontarsi su queste piccole cose rende più stabile una coppia. I progetti sul futuro insieme tuttavia sono cosa ben più importante e se si parla di convivenza, figli e matrimonio di sicuro non si possono avere dubbi sulla serietà della storia. Certo, è essenziale capire se si è allo stesso livello, perché parlare non è necessariamente sinonimo di programmare. Ma è comunque un buon inizio.

  4. Si trascura tutto il resto - Cose che fino al giorno prima sembravano importantissime e assolutamente ai primi posti dell'agenda ora perdono di significato. Come mai? Perché l'amore ha il pregio di risistemare la lista delle proprie priorità e questo vale sia per lui sia per lei. E se fino a ieri mai si sarebbe rinunciato al calcetto o alla serata settimanale fra donne, ecco che oggi quel momento goliardico non è più così vitale. Meglio un film da guardare insieme abbracciati sul divano.

  5. Aumenta il desiderio di stupire - Quando si è davvero innamorati l'egoismo cede il passo ad una specie di altruismo: ossia, si sta bene facendo cose che rendono felice l'altra persona. E quindi via di cenette con piatti che l'altro adora, di sorprese inattese, di eventi programmati con l'unico intento di compiacere e strappare grandi sorrisi. Questo aspetto non va affatto sottovalutato, perché per stupire serve impegno costante, tempo ed energie. Cose che si spendono solo se ne vale davvero la pena. Chiaro il concetto?

Storia_amore_funziona

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail