Come fare l'albero di Pasqua con il riciclo creativo

Come creare un albero di Pasqua con materiale di riciclo e tanta fantasia.

Manca ancora qualche settimana alla Pasqua, quindi avete tutto il tempo per organizzarvi tra pranzi e decorazioni. Se vi piace la tradizione dell'albero di Pasqua, tipica dell'Europa del Nord, e simbolo di rinascita, potete realizzarlo in casa anche con le vostre mani. Iniziate a riciclare, mettere via qualche elemento e un po' di materiale reperibile in casa. Sarà carino per rallegrare un angolo della sala in attesa che arrivino gli ospiti o come simpatico centrotavola.

Un'idea è realizzare i rami con fil di ferro verde da intrecciare alla base oppure cercare qualche ramo lungo nel parco vicino casa. Basta raccoglierne qualcuno e riempire un vaso. Poi decorarli con gli ovetti fai da te. Per ealizzare degli ovetti usate dei piccoli palloncini di forma ovale.
albero-di-pasqua
Basta gofiare una decina di palloncini. Poi, cercate nel cestino da lavoro un po' di filato di lana colorata e mettetela in un recipiente con della colla vinilica e dell'acqua. Lasciate il filato in ammollo per un minuto e poi ricoprite i palloncini, ugnuno di colore diverso, lasciando dei fori fino a creare una sorta di rete. Passate ancora un altro po' di colla con le dita sui fili con cura. Lasciate asciugare 12 ore o una notte appesi allo stendino dei panni con una molletta. Una volta essiccati rimarranno in forma.

Appena saranno asciutti basta scoppiare i palloncini e avrete delle uova divertenti da appendere ai rami. Potreste anche realizzare l'alberello e regalarlo. Gli amici saranno molto felici di avere un pensiero così allegro per decorare casa.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail