Come vestirsi a un matrimonio a settembre per essere elegante

Qualche consiglio, firmato Pinkblog, per vestire in modo elegante a un matrimonio, senza spendere troppo e soprattutto con la possibilità di riutilizzare il capo.

Partecipare a un matrimonio è sempre un problema. La domanda che affolla la testa di ogni signora è la seguente: e ora che cosa mi metto per essere elegante? Non è per nulla facile trovare il look appropriato, soprattutto se non si desidera spendere cifre esagerate e al tempo stesso evitare le tradizionali gaffe. Consideriamo poi che settembre è un mese particolare: le giornate possono essere ancora molto calde ma la sera l'aria è frizzantina.

Come vestirsi a un matrimonio a settembre

Prima di tutto ricordiamo che l’etichetta impone di evitare il bianco, riservato alla sposa, e il nero. Detto ciò ci sono delle eccezioni: se la sposa vestirà un abito colorato e lo sapete in anticipo potete osare il bianco, invece potete scegliere il nero se lo abbinate accessori colorati, come una bella stola, o un top di seta.

C’è poi una differenza tra matrimonio di giorno e matrimonio di sera. La sera, soprattutto se si tratta di una cerimonia sfarzosa, potete mettervi in lungo, altrimenti è meglio evitare. I tradizionali abiti da cocktail sono sempre l’opzione migliore, quella meno impegnativa e si possono anche sfruttare nuovamente con più facilità.

Il cappello è tornato molto di moda, ma ricordiamo che dopo le 17 non si deve indossare, perché non è né elegante né educato. Per rendere un abito, anche non troppo elegante, sfizioso giocate sempre sugli accessori: sciarpe leggere di seta, collane importanti, scarpe colorate e possibilmente gioiello.

La gonna non vi piace? Non dovete sentirvi obbligate, sono molto belli anche i pantaloni, abbinati a preziosi top o a giacche con taglio smoking. Inoltre, per essere davvero all’ultima moda, perché non sfoggiare una tuta.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail