Come si fanno gli amigurumi spiegati passo dopo passo

Ecco le tecniche base per lavorare gli amigurumi e realizzare pupazzi e ciondoli.

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:12:"I punti base";i:3;s:19:"Come creare pallina";i:4;s:25:"Come completare il lavoro";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:656:"

Vi piacciono i lavori ad uncinetto ma non vi siete cimentate ancora con la tecnica amigurumni? Se avete in mente di fare qualche lavoretto da regalare per le prossime ricorrenze, partite con qualcosa di semplice. Ecco qualche tutorial per conoscere le i punti base spiegati passo dopo passo. Con il video al top del post potrete iniziare.
come-fare-amigurumi

Foto | Ladyhook77

";i:2;s:509:"

I punti base

I punti utili sono il basso e l'alto. Il punto basso è quello con il quale vengono realizzate le forme di base. La più diffusa è la lavorazione in tondo. Poi sta tutto nel gestire gli aumenti e le diminuzioni nella maniera giusta. Dopo aver fatto il cerchio magico, la cui procedura é nel video all'inizio dell'articolo, ecco come lavorare a cerchio o in tondo, tecnica utile per realizzare i pupazzi.

";i:3;s:270:"

Come creare pallina

Dopo acvere assimilato e avr fatto un po' di pratica con i punti base, provate a lavorare per creare una pallina. Seguite le video spiegazioni subito sopra e non perdetevi d'animo. Non è difficile, basta avere un po' di pazienza.

";i:4;s:782:"

Come completare il lavoro

Per completare il lavoro seguite il video, con cui vi allenerete ad usare le diminuzioni, ad imbottire e a chiudere il lavoro. Una volta realizzate più palline potrete andarle ad incollare assieme per realizzare la vostra creatura. Per gli occhi e il naso incollate i micro accessori in vendita proprio per questo genere di lavori, oppure usate filo da ricamo per ricamarli.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";}}

  • shares
  • Mail