Le monete in pasta di sale per i giochi dei bambini

Sonanti monete d'oro per i giochi di tesori e pirati dei bambini? Facciamole noi in pasta di sale. Saranno un divertimento per le avventure dei piccoli di casa


Lavoretti con la pasta di sale

Lavoretti con la pasta di sale - ciondoli
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini colorati
Lavoretti con la pasta di sale - fiocchi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricino con dedica
Lavoretti con la pasta di sale - alberelli di natale
Lavoretti con la pasta di sale - finti dolcetti
Lavoretti con la pasta di sale - cristalli di ghiaccio
Lavoretti con la pasta di sale - testa pupazzo di neve
Lavoretti con la pasta di sale - foglie autunnali
Lavoretti con la pasta di sale - impronte
Lavoretti con la pasta di sale - simboli natalizi vari
Lavoretti con la pasta di sale - bottoni
Lavoretti con la pasta di sale - chioccia
Lavoretti con la pasta di sale - bracciale

Anche se ormai la tecnologia spinge sempre di più i bambini a giocare con computer e aggeggi hi-tech, i bei vecchi giochi di una volta, che stimolano la fantasia dei piccoli portandoli in mondi fantastici, fortunatamente sono intramontabili. Per le loro avventure con pirati e tesori nascosti, ecco un'idea furba che li aiuta a rendere perfetta ogni loro storia: le finte monete d'oro fatte in pasta di sale.

Per questo progetto serviranno: panetto di pasta di sale fatto seguendo la ricetta base (togliete un paio di cucchiai d'acqua e sostituiteli con due di succo di limone se volete che l'impasto sia più duro dopo la cottura), vernice liquida oro, vernice liquida ocra o pigmenti in polvere dello stesso colore, stampini a rilievo con i simboli delle valute, smalto protettivo non tossico, pennelli, coppapasta tondi, utensili da cucina vari.

Pasta_sale_monete

Stendete la sfoglia ad uno spessore di 4mm con il matterello, poi coppate le monete ad un diametro non inferiore ai 3cm (attenzione, anche se questi oggetti sono adatti per bambini al di sopra dei 6 anni, è sempre bene che l'ampiezza li scoraggi dal mettere in bocca il prodotto). Usate gli stampini a rilievo per imprimere al centro di ciascuna moneta il simbolo della valuta e poi informate tutto a 70° C per qualche ora, girandole da ambo le parti.

Quando i lavoretti saranno seccati internamente e freddi, potete passare alla fase della decorazione. Stendete la vernice oro su tutta la superficie delle monete senza diluirla e attendete che si asciughi completamente prima di dare un'eventuale seconda passata. Prendete ora la pittura ocra e date qualche tocco di colore nella zona del bassorilievo e qua e là sulla moneta per dare un effetto anticato. Se usate i pigmenti in polvere diluiteli con un po' di pittura dorata.

In ultimo, quando anche l'ultima mano di pittura sarà asciutta, coprite con lo smalto protettivo e attendete un paio di giorni prima di far utilizzare le monete ai bambini. In commercio esistono flatting non tossici che vanno benissimo per questo genere di lavori. Tuttavia, trattandosi fondamentalmente di prodotti sintetici, è bene aspettare che si siano ben seccati e abbiano perso l'odore chimico prima di maneggiare gli oggetti su cui sono stati usati.

A maggior ragione la cautela non è mai troppa quando si parla dei più piccoli, che devono avere la sicurezza di giocare con cose che tutelano la loro salute.

Lavoretti con la pasta di sale - pupazzi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - braccialetti vari
Lavoretti con la pasta di sale - gnometti
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini decorati
Lavoretti con la pasta di sale - festone
Lavoretti con la pasta di sale - stella marina
Lavoretti con la pasta di sale - uccellino con cuore
Lavoretti con la pasta di sale - zucche di halloween
Lavoretti con la pasta di sale
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi 2
Lavoretti con la pasta di sale - basi per ciondoli o portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - Civettine
Lavoretti con la pasta di sale - Frutta

Copertina | da Pinterest di Stacy of KSW
Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail