Come riciclare le sedie di plastica con le idee più originali

Come riciclare e riusare vecchie e rovinate sedie in plastica.

riciclare-sedie-plastica

Le sedie in plastica sono indistruttibili ma il rivestimento colorato può deteriorarsi. Se siete stanche delle "vecchie" sedie da giardino" riciclatele, sfruttatele per altro o rinnovatele.

Se avete qualche arnese da lavoro a portata di mano potete tagliare le gambe della sedia e dopo averla dipinta e fatto dei buchi sui braccioli e sullo schienale con un trapano potete trasformarla in divertente altalena per i piccoli di casa infilando nei fori della corda di canapa che è resistente. Naturalmente dovrete trovare una bel sostegno a cui appenderla nel giardino di casa o fissarla ad un soffitto in muratura.

Le idee per recuperare le sedie sono tante, come trasformarla in sostegni per i vasi dei fiori in terrazza. Dipingete la sedie con colori teneri come pittura di fondo e decorateli con fiorellini (basta avere un pennello a punta fine per realizzare cinque petali e pistillo). Non trovate sia di soddisfazione e meno impegnativo che portare i mobili in discarica? Basta scatenare la cratività e dare una veste inconsueta alla vostra sedia.

Sfruttatele come cassette per trasportare frutta o attrezzi da lavoro chiudendole con un pannello sul davanti, oppure recuperate usandola in casa dopo aver aggiunto un cuscino alla seduta per darle un aspetto originale e moderno, e sistemarla nella cameretta da lavoro e nella camera da letto con colori a tema. Un'altra soluzione è decorarla con fili di cotone colorati per rallegrare schienale e seduta.

Foto | l8nite @Instrutables

  • shares
  • Mail