Quando lo stalker è donna e la vittima l'uomo

La situazione delle donne vittime di violenza è gravissima, ma sono sempre più numerosi gli uomini perseguitati da stalker al femminile.

Le parti possono anche invertirsi, soprattutto in una società in cui la donna scambia la necessità di uniformarsi ai modelli maschili per pari opportunità. Ottenere ciò che si desidera usando la forza, fisica o psicologica, non arrendersi davanti a un rifiuto, perché è inconcepibile essere rifiutati. Molto spesso c’è questo dietro la violenza sulle donne o gli episodi di stalker, entrambi sempre molto diffusi.

uomini vittime

Se ne parla troppo, ma è sempre più diffusa anche la situazione inversa: la donna carnefice e l’uomo vittima. Nel Regno Unito, per esempio, è stato stanziato un nuovo fondo di cinquecentomila sterline dedicato al sostegno degli uomini vittime di violenza sessuale. Come mai? L’anno scorso ci sono state 2164 denunce di abusi nei confronti di uomini dai 13 anni in su.

È molto difficile pensare a questo tipo di violenza: viene subito da dire che alle donne mancano gli attributi. E intendiamoci è vero, e probabilmente sono due tipi di molestie che per dinamica non si possono neanche paragonare. Consideriamo che con violenza sessuale, si intende una serie di atti che non prevedono solo la penetrazione, può essere anche di carattere psicologico. Gli uomini possono vivere tre situazioni tipo: la violenza in prigione, la violenza durante i conflitti armati e la molestia sui bambini.

La donna che abusa di un uomo può fare di tutto per provocargli un’erezione contro la sua volontà. È molto difficile da credere, ma succede ed è una violazione personale gravissima. A questo si aggiungono tutti gli episodi di puro stalking, con false denunce di abusi, corteggiamento al limite del legale, molestie sul lavoro, ecc. Perché mai? alcune volte si tratta solo di amore malato, in altri casi ci sono dei doppi fini: ottenere risarcimenti economici, avanzare professionalmente o invidia e voglia di distruzione.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail