Le copertine patchwork da lettino con la tecnica biscuit o puff quilt

Volete una copertina morbida per i piccoli? Ecco come realizzarla con il patchwork e la tecnica puff quilt.

Avete delle rimanenze di stoffa colorata? Usatela per realizzare un lavoro patchwork semplice ma delizioso, per scaldare i piccoli d'inverno. Ora che piena estate ci verrà caldo solo a pensarlo ma potete organizzarvi per avere una bella copertina da lettino pronta per i primi freddi o per quando si parte per la casetta in montagna.

Basta avere a disposizione 4 diverse fantasie di tessuto (per realizzare 64 quadrati 12x12cm) e della fibra in poliestere per l'imbottitura. Tagliate con il cutter i quadrati di stoffa e altrettanti riquadri di mussola (tessuto in cotone leggero) 10x10cm da usare come base dei quadrati imbottiti. Basta mettere le coppie di quadrati al rovescio e fissarli con degli spilli: poi cucirli sui tre lati, poi imbottire e cucire anche il rimanente lato, a mano o con la macchina da cucire.

copertine-patchwork-da-lettino-biscuit

A quel punto basta rivoltare riprendere i quadrati e spillarli dopo averli disposti su 8 file da 8. Cucire tra loro i quadrati due a due e poi tra loro. Infine rifinite con un borbo. Una volta realizzata la copertina, potrete cimentarvi anche in mini quilt, cuscini e paracolpi per la culla del neonato, e in altri oggetti della casa come cestini porta oggetti, o cuccia per il gattino o il cane di casa. Oggetti e accessori piacevoli da maneggiare o sui cui accoccolarsi come fossero dei peluche.

Foto | HoneyBearlane

  • shares
  • Mail