Le 5 modelle curvy belle e formose

Essere curvy ed essere bellissime. È questo delle modelle plus size, una volta si chiamavano così, che sfilano per brand di taglie forti (o quasi).

Chi sono le modelle curvy? Sono donne con forme generose, avvenenti ed estremamente mediterraneo. In linea di massima con curvy s’intende la taglia dalla 48 in poi: parliamo quindi di misure importanti ed è bene non confondere una 44/46, tipica della donna media italiana con un problema di obesità. Le donne curvy non sono obese, anche se le lancette della bilancia spesso segnano pesi di tutto rispetto. Che sino le modelle più famose?

candice

In Italia abbiamo sicuramente Elisa D'Ospina, modella, blogger, opinionista e anche editor per alcune riviste. Non sarà forse la più famosa al mondo, ma Elisa oltre a essere portatrice sana di un certo modello di bellezza, è molto impegnata per combattere la taglia zero e le discriminazioni nel campo della moda. Deve la sua carriera sicuramente anche a questo, ma – onestamente – che c’è di male se usa il suo corpo e la sua intelligenza per avere successo?

Candice Huffine, in questo momento, è la top over size più famosa al mondo, perché è la prima a essere stata fotografata per il Calendario Pirelli (sarà tra le protagoniste del 2015). La prima ad aver avuto successo probabilmente è Crystal Renn, che ha accettato il suo peso dopo aver combattuto per anni l’anoressia, raccontata direttamente alla star delle intervistatrici americane Oprah Winfrey.

Jennie Runk è stata invece protagonista della campagna di H&M primavera estate 2013. È stata una delle prime a posare in costume da bagno per un marchio low cost così popolare. Poi è scoppiata la moda del curvy e ormai quasi tutti i brand hanno una linea dedicata. Infine, citiamo Whitney Thompson, diventata famosa grazie a un concorso dedicato ad aspiranti indossatrici formose, America’s Next Top Model?.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail