Patchwork: la coperta ispirata al gioco del Tetris

Come fare una coperta ispirata al Tetris e regalarla all'amica o all'amico del cuore geek.

patchwork-coperta-tetris

Chi non ha giocato almeno una volta nella vita al Tetris, il puzzle game famoso negli anni '80 che aveva come scopo di incastrare i tetramini in maniera tale da completare ogni linea orizzontale? Il fine era far scomparire le varie linee con i pezzi incastrati per avere ulteriore spazio libero e così continuare a incastrare i tetramini tra loro.

Una fan dei videogiochi e del rompicapo elettronico per eccellenza, che tra l'altro ha appena compiuto 30 anni, ha ricreato l'effetto tetramini con una coperta patchwork veramente divertente.

Ha scelto stoffe colorate nelle tinte tipiche del Tetris e ha scovato ogni colore in tre tonalità pe rendere l'effetto più elegante. Ha tagliato dei blocchi quadrati con lato 5 centimetri (+ 1 cm per il margine di cucitura), utilizzando la regola e la matita su un pezzo di cartone.

Poi ha ritagliato in quattro triangoli e ha mescolato due triangoli uguali e altri due con tonalità diverse per realizzare dei nuovi quadrati, e ha cucito i quattro triangoli tra loro (qui trovate come cucire tra loro i triangoli). Infine ha assemblato i blocchi quadrati.

Avete nel cestino da lavoro degli scarti di tessuti colorati in tinte molto accese? Se vi cimentate avrete lo stesso effetto dell'immagine che vedete al top del post. Seguite le istruzioni. Se avete intenzione di regalarla, pensate anche agli amici maschietti che gradiranno sicuramente.

Via | Quiltergeek - Impariamocucireinsieme
Foto | Modern Quilts and Patterns @pinterest

  • shares
  • Mail