Arredare casa con i colori di tendenza per rispettare il benessere di corpo e mente

Per rendere la propria casa un vero nido in cui rifugiarsi, rilassare mente e corpo, bisogna assolutamente scegliere i colori giusti.

Per arredare casa non bastano mobili e accessori, ci vuole anche un pizzico di colore. È molto importante, infatti, per il benessere di corpo e mente creare un ambiente confortevole, riposante e al tempo stesso avvolgente. Come si fa? Sicuramente si possono sfruttare le pareti come se fosse dei complementi di arredo e non dei semplici divisori. Negli ultimi anni le tendenze sono state due: una parete colorata, in contrasto con il resto della casa, o più pareti colorate in gradazioni di colore (per esempio due tipi diversi di beige, di grigio, di rosa, di blu).

colori-casa

Si possono sfruttare i colori di stagione? Pantone è una grande fonte d’ispirazione per tutti quelli che giocano con le cromie e che vogliono personalizzare il proprio ambiente. Se avete quindi voglia di rinnovare la vostra casetta o magari state entrando in un nuovo appartamento, potete sfogliare i cataloghi e sfruttare qualche nuance. Esagerate solo se fa parte della vostra personalità e soprattutto se siete convinte che domani non acquisterete nuovamente un pennello e latta di vernice per coprire quanto fatto.

I colori dell’inverno 2015 sono tutti abbastanza caldi. Se volete stare sul neutro sono ottimi il malva, che potrebbe stare bene in una camera da letto, l’Alluminio che deve però essere abbinato a un tono in contrasto (per esempio in cucina è perfetto con una cucina viola, rossa, blu), il cipresso è il colore dello studio o di una saletta televisione. La Sangria e il cobalto, invece, sono belli in sala, soprattutto smaltati lucidi: abbinateli poi a dei divani importanti, possibilmente a tinta unita e un quadro astratto a tema floreale o in black&White.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail