Le 5 domande più irritanti a cui una donna non ama rispondere

Rispondere a domande indiscrete. A chi non darebbe fastidio? Ecco le 5 più odiate dalle donne

Una delle cose più odiose, quando si intavola una conversazione, è certamente quella di rispondere a domande imbarazzanti, indiscrete e personali, che invece non si vorrebbero mai sentire. E se è vero che ce ne sono di "unisex", che mandando in crisi lui e lei allo stesso modo, è altrettanto vero che ce ne sono almeno 5 in grado di far perdere le staffe ad una donna.

Ecco la top 5 delle domande più scomode e irritanti a cui il gentil sesso non vorrebbe mai rispondere.

Domande_irritanti_donne


  1. Perché sei ancora single? - Domanda piuttosto stupida fatta solitamente da persone poco sensibili. Si può essere affermate nel lavoro e avere tante soddisfazioni extra sentimentali, ma sentirsi chiedere perché non c'è un partner è sempre una affilata spada che affonda in pieno petto.

  2. Perché non sei sposata? - Si, magari siamo felicemente accompagnate, ma la gente spesso fatica a capire perché non arriviamo allo step successivo. Inutile dire che ogni coppia ha le sue buone ragioni per non convolare a nozze, ma nonostante tutto la domanda dei curiosoni di turno fa male soprattutto a lei.

  3. Perché non hai un figlio? - È facile sentir spesso dire che una donna non può sentirsi realizzata se non sperimenta le gioie della maternità. Ma se per varie ragioni lei non volesse o non potesse restare incinta? Rispondere a questa domanda così personale potrebbe essere emotivamente difficile.

  4. Perché non resti a casa a crescere i figli? - I tempi cambiano, ma ancora si fa fatica a immaginare una donna che concilia bene lavoro e famiglia. Così la classica domanda "ma se lui lavora, perché tu non resti a casa a curare la prole?" resta una delle più odiose e anacronistiche di sempre.

  5. Perché ti vesti così? - Ogni persona ha un suo stile, che coinvolge trucco, parrucco e anche abbigliamento. Posto che a tutti suscita perplessità vedere una donna matura in shorts, c'è da dire che i commenti poco carini su chi ha un look poco al passo coi tempi sono davvero odiosi. Chi fa una domanda del genere solitamente vuole solo provocare. In questi casi far finta di non sentire è la strategia migliore.

Foto | da Flickr di LaVladina

  • shares
  • Mail