I 5 errori peggiori che commettiamo stirando i capi di abbigliamento

Il ferro da stiro può essere molto insidioso e farci commettere uno dei 5 errori più comuni in questo campo

Errori di stiratura

Che si sia perfetti angeli del focolare o novizie alle prime esperienze con le faccende di casa, certamente l'arte della stiratura è una di quelle cose che lascia sempre un piccolo margine di incertezza sulla riuscita ottimale di ogni lavoro.

Il perché è facilmente intuibile, in quanto ogni minima distrazione si può pagare cara, con il ferro che da alleato della buona piega si trasforma nel barbaro distruttore di tessuti. Per evitare la metamorfosi è bene quindi mettere sempre molta attenzione a quello che si sta facendo ed evitare così di cadere in 5 errori che rovinano i nostri capi.

Errori di stiratura


  1. Capi troppo asciutti - Errorino facilmente riparabile che tuttavia ci allunga di molto la fase di stiratura e peggiora la sua resa. Se abbiamo tenuto i capi troppo tempo stesi al caldo possiamo vaporizzare sopra un po' d'acqua per permettere al ferro di scivolare agevolmente dando la piega perfetta. L'importante è non saltare questo passaggio o si rischia di avere camicie e t-shirt stropicciate anche dopo molte passate.

  2. Temperatura del ferro non ottimale - Ogni tessuto ha la sua temperatura perfetta di stiratura e se non la si rispetta si corre il rischio di perdere solo tempo nel tentativo di appianare le fibre. Per non sbagliare affidiamoci alle istruzioni del nostro moderno ferro (le ave erano svantaggiate da modelli piuttosto basici che non avevano tutte le funzioni che si hanno oggi), che riporta varie opzioni di calore per ogni tipo di trama e materiale.

  3. Acqua del ferro non demineralizzata - Errore imperdonabile. Il ferro da stiro ha una caldaia in cui va versata esclusivamente acqua demineralizzata, utile alla funzione vapore. Con le acque del rubinetto, che sono a tendenza calcarea, rischiamo di rovinare il ferro e di macchiare i capi con i sedimenti di calcare che vengono fuori dalla piastra.

  4. Asse da stiro non perfettamente liscia - Una delle cose più antipatiche del post stiratura è accorgersi che in controluce i capi scuri riportano delle strane striature tono su tono. Questo accade quando indugiamo con il ferro più del necessario sui tessuti, ma anche quando il fondo dell'asse da stiro è grigliato. In questo caso rassegniamoci: il calore non farà altro che trasferire la texture a griglia sul nostro abbigliamento se non corriamo ai ripari!

  5. Stiratura non delicata - Alcuni capi, lo possiamo ben immaginare, sono piuttosto difficili da lavare e stirare, o perché fatti con tessuti delicati o perché decorati con strass, borchie e stampe. Occhio in questi casi a non passare il ferro direttamente sopra per evitare di rovinarli irrimediabilmente. Piuttosto teniamo sempre a portata di mano un panno morbido di cotone da posizionare sopra per evitare contatti disastrosi fra piastra e materiali complicati.

Errori di stiratura

Gallery | da Flickr di Bev Goodwin; It'sGreg; Ashley Campbell Photography

  • shares
  • Mail