Sei anni della nostra vita a pulire casa. E gli uomini? Giocano ai videogames

Pulire casa, curare i figli e cucinare. Le donne passano anni a fare queste cose, mentre i coniugi stanno seduti sul divano a giocare con la play station.

Avete mai pensato a quante ore di vita vi porta via mettere in ordine la casa e occuparvi della famiglia? Secondo uno studio inglese le donne sono davvero infaticabili, o meglio nonostante la fatica si danno un gran da fare. Mediamente si spendo nel corso di un’intera esistenza cinque anni in cucina, tra pranzetti, pappe e piatti da lavare.

lavori-domestici

Sono più di 4 gli anni nei negozi per la cura dei bambini. Per negozi, considerate le boutique di abbigliamento, ma anche le farmacie e i supermercati e tutti quegli store che vendono cose destinate all’infanzia. Sono invece circa 6 gli anni dedicati alla pulizia della casa. Questi dati danno un senso di oppressione letti in questo modo. Dedicare alle faccende domestiche un’ora o due al giorno o l’intero weekend sembra meno impegnativo che contabilizzare la fatica in anni intera.

Non è tutto. Gli uomini spendono nella cura dei bambini esattamente la metà del tempo e nella maggior parte dei casi quando la donna fatica, lui gioca con la play station o naviga su internet. Si dice sempre con ironia, inoltre, che il “sesso debole” sa fare più cose contemporaneamente: è verissimo. Sono ben tre i compiti portati avanti contemporaneamente da una donna, mentre i signori hanno dichiarato di non essere in grado.

Il momento in cui si lavora di più in casa? Lei, il sabato mattina dalle 9 alle 12, mentre lui la domenica dalle 12 alle 15. E veniamo all’ultimo dettaglio interessante: le donne nel mese di dicembre avrebbero bisogno di 12 giorni più per fare shopping natalizio. Ovviamente i giorni sono sempre contati, ma sotto l’albero non mancheranno i pacchetti.

Via | Express

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail