Le 5 buone regole per non rovinare i cosmetici

Cosmetici, che passione! Eppure spesso, nonostante piacciano da morire, non è così ovvio pensare alla loro perfetta conservazione. Vediamo come fare per evitare di rovinarli

Conservare_cosmetici_regole

Quando si parla di cosmesi, si pensa erroneamente che a questa categoria appartengano sic et simpliciter i classici prodotti di makeup. In verità possono fregiarsi del titolo di cosmetico anche altri tipi di belletti, come saponi, creme, lozioni, colonie e tutto ciò che la profumeria offre per la bellezza e la cura del corpo.

Trattandosi normalmente di beni che non hanno un prezzo proprio irrisorio, è bene sapere come conservarli, al fine di evitare sprechi e sofferenze del portafoglio. Per porre rimedio ecco una mini guida con le 5 regole auree per evitare di rovinare i cosmetici e salvare così sia la salute della pelle sia quella del salvadanaio.

Conservare_cosmetici_2


  1. Evitare di acquistare in stock - Avere una buona scorta di belletti in casa, anche se può sembrare un'idea risparmiosa, in verità non lo è per nulla, specie se i cosmetici sono liquidi e siamo solite aprire i barattoli per annusarne semplicemente l'essenza. Un prodotto inizia a deteriorarsi appena viene a contatto con aria o umidità, quindi va necessariamente consumato in breve tempo per non farlo rovinare. Per la stessa ragione apriamo una nuova confezione solo quando abbiamo finito la precedente, in modo da non alterare la salubrità di entrambe.

  2. Lasciare i prodotti in luogo fresco e asciutto - Come spesso su Pinkblog abbiamo detto, il luogo peggiore per la conservazione dei cosmetici è certamente il bagno, dove vapore acqueo, calore, umidità possono attentare alla salute dei cosmetici. Preferiamo invece riporli in un luogo fresco e asciutto della casa, debitamente stivati in un cofanetto apposito che preservi anche l'integrità delle confezioni.

  3. Evitare di condividere il makeup - Quando usiamo il pennellino del mascara, un gloss o un rossetto, evitiamo di passarlo a sorelle e amiche. Questo perché la nostra pelle è ricca di unto e batteri che puntualmente finiscono sui cosmetici. Per evitare che questi ultimi diventino un ricettacolo insalubre, facciamo in modo di usarli al meglio e in modo univoco.

  4. Usare i prodotti con accessori puliti - Altra buona regola è quella di usare pennelli o spugnette da trucco pulitissimi quando dobbiamo truccarci. Per la medesima ragione spiegata sopra, questi accessori possono diventare la casa di sporcizia, polvere e batteri, andando a rovinare i cosmetici ma anche la nostra pelle. Per evitarlo facciamo in modo di pulirli periodicamente e cambiarli quando iniziano a deteriorarsi.

  5. Rispettare la scadenza - Sembra scontato ma non lo è: non tutte facciamo attenzione alla scadenza dei cosmetici, certe che i conservanti al loro interno li rendano infiniti. Niente di più sbagliato! Dal momento dell'apertura ogni prodotto inizia un naturale conto alla rovescia fino al momento in cui non è più così sicuro o efficace. Per evitare quindi di ritrovarci con un cosmetico inutilizzabile e buttare così via i soldi, teniamo sempre a mente le scadenze ed evitiamo ulteriori acquisti se prima non abbiamo terminato i prodottini già aperti.

Conservare_cosmetici_3

Foto | da Flickr di queercatkitten; takot; Dominique Godbout

  • shares
  • Mail