La tecnica biscotto del Patchwork, il tutorial per morbide creazioni fai da te

Avete mai sentito parlare della tecnica biscotto del patchwork? E' un sistema per realizzare morbide creazioni fai da te, con i classici quadratini colorati imbottiti. Ecco come realizzarli.

La tenica biscotto del Patchwork è perfetta se vogliamo realizzare una creazione morbida da destinare, ad esempio, ai nostri bambini: è la tecnica del patchwork ideale per poter realizzare, ad esempio, morbide coperte, ma anche cuscinetti e persino giocattoli soffici e delicati con i quali più piccoli di casa trascorreranno tanto tempo.

Per poter realizzare la tecnica biscuit o biscotto del patchwork avremo bisogno di ritagli di stoffa, acquistati appositamente o avanzati da precedenti lavoretti fai da te. Avremo poi bisogno di un po' di imbottitura (per i giochi possiamo usare del cotone, mentre per le coperte compriamola nei negozi di hobby e fai da te) e magari del nastrino per fare il bordo.

Le : ritagliate 36 quadrati di stoffa per l'esterno con misure 10,5x10,5, ritagliate altrettanti quadrati di altra stoffa da interno con misure 9x9. Unite un quadrato piccolo e uno grande in un angolo e poi cuciteli insieme per fissare i due pezzi di stoffa. Sovrapponete i due angoli in fondo nella parte che state cucendo, fate una piega al centro e terminate di cucire. Proseguite per i restanti tre lati lasciandone uno aperto per l'imbottitura.

Sistemate i quadrati a formare il motivo desiderato, imbottite i quadrati, chiudete piegando a metà il lato del quadrato e terminate cucendo insieme le varie parti. E la coperta di patchwork morbida per bambini è pronta!

tecnica biscotto per il patchwork

Foto | da Pinterest di alison beeston

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail