Maschera di Carnevale all'uncinetto, lo schema facile

Come realizzare una maschera di Carnevale all'uncinetto. Lo schema da seguire facilmente.

Siamo in pieno Carnevale, e ci piace vestire con accessori e costumi originali per essere la regina della festa. A volte bastano pochi accorgimenti per raggiungere l'obiettivo. Anche una semplice maschera per il volto, e il gioco è fatto.

Se vi piace passare il tempo con i lavori all'uncinetto probabilmente penserete ad una maschera sfiziosa con intrecci raffinati. Uno schema scovato in rete vi può aiutare: seguite i punti del pattern che potete anche scaricare per semplificare la procedura.

Con l’uncinetto potete anche realizzare grandi maschere che coprono completamente la testa ma dellevolte anche la mascherina che copre solo gli occhi può dare quell'aria misteriosa e affascinante (come il modello da supereroina che potete lavorare seguendo il tutorial nel video al top).

maschera-carnevale-uncinetto

Armatevi di un sottile filo di scozia sfumato dal rosso al bordeaux che misura 16, e lavorate con uncinetto piccolo n. 1. Dopo averla realizzata dovete indurirla con il Tex Art. Dovrete spennellare il retro della maschera con l'aiuto di un pennellino e fissarla con gli spilli su un pannello di polistirolo rivestito con stoffa bianca, per lasciarla ben tesa.

La mascherina misura circa 20 centimetri ma se aumentate o diminuite il numero delle catenelle potete variare anche le dimensioni della mascherina, L'artista consiglia di montare 50 catenelle per ogni occhio e 5 per il passaggio sopra il naso.

Volete una mascherina più grande? Optate per un cotone più spesso o il filato di lana, e un uncino più grande.

Via | Crochet Tatting and Co
Foto | Craftdideas

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: