Selvaggia Lucarelli su Facebook: "Fa male sentire una donna che offende per il suo fisico un'altra donna"

Selvaggia Lucarelli interviene su Facebook in un battibecco tra due donne che sullo stesso social network si sono "scontrate" sul programma Forte Forte Forte: e una delle due, per rispondere, ha deciso di offendere l'altra donna per il suo fisico curvy.

Selvaggia Lucarelli su Facebook riporta un battibecco tra due donne del mondo dello spettacolo, che non avremmo mai voluto leggere. Manuela Tasciotti, sul suo profilo, ha pubblicato un paio di commenti sulla trasmissione Forte Forte Forte con Raffaella Carrà, citando anche una delle sue autrici, Chiara Noschese.

Quest'ultima ha deciso di risponderle per le rime dal suo account, ma al posto che argomentare, come ogni persona adulta dovrebbe fare, ha pensato bene di ribattere insultando l'altra donna sul suo aspetto fisico e consigliandole di dimagrire e di andare in palestra (con linguaggio scurrile e punteggiature discutibile!).

Tasciotti e Nebbia, ma non c'avete un cazzo di meglio da fare?! Auguro ai miei ragazzi di FFF, di proseguire con impegno; Auguro a tutti quelli, magari in sovrappeso, tristi e senza lavoro, di non perdere tempo in cazzate ma migliorarsi, invece di non vedere l'ora di smerdare i propri coetanei, innocenti, che andrebbero sostenuti e non smerdati: dimagrite, gente, dimagrite! Via in palestra, cazzo!

Ecco, dunque, il commento di Selvaggia Lucarelli (che in passato ha già fatto discutere per i suoi interventi su Facebook, come quello sul bullismo e sull'intervento dei genitori):

Un'attrice di musical un po' in carne si permette di fare due battute su "Forte forte forte" sulla sua pagina fb e una delle autrici del programma nonchè attrice di vero talento, Chiara Noschese, pensa bene , su fb, di scriverle "vai in palestra a dimagrire cazzo che sei in sovrappeso e triste".
Ecco, questa roba qui fa male forte forte forte. Specie perchè arriva da una donna e perchè l'ho sempre reputata una donna in gamba. Peccato.

Ed effettivamente questa volta ci troviamo a dover dare ragione a Selvaggia Lucarelli: è davvero triste quando una donna offende un'altra donna e, non avendo altri argomenti, tira in ballo il suo fisico e il suo peso. E' un comportamento che nemmeno i bambini dell'asilo tengono, figuriamoci due donne adulte.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail