Nato nel lontano 1961 dall’unione di alcuni marchi riuniti nella FederlegnoArredo, l’evento è diventato, soprattutto negli ultimi decenni, un’autentica calamita per gli appassionati del settore, ma non solo.
Un’ottima vetrina per la creatività italiana applicata all’arte dell’abitare che presenta ogni anno qualche chicca in più. Ma se per l’approfondimento degli aspetti più strettamente legati al design vi rimandiamo tra le pagine di designerblog.it, siamo pronti a consegnarvi alcuni squarci particolarmente artistici.
Tra le curiosità che ci interessano particolarmente, c’è l’ingresso gratuito nei musei civici di Milano, riuniti sotto l’egida del Museo Metropolitano Milano (MMM, dall’unione di Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale, Musei del Castello Sforzesco, Palazzo Morando, Acquario civico, Galleria d’Art Moderna e Museo del Risorgimento) reso possibile durante la settimana dal 7 al 14 aprile dall’accordo tra l’Assessorato alla Cultura, Moda, Design del capoluogo lombardo e la Cosmit, società organizzatrice dei Saloni. Una bella novità di quest’anno annunciata anche sul profilo twitter del Comune di Milano:


Ci sembra doppiamente opportuno l’utilizzo del plurale per indicare non solo il doppio volto della fiera vera e propria, ormai declinata da otto anni anche nella versione moscovita del SaloneSatellite WorldWide Moscow, ma soprattutto l’enorme costellazione di aperitivi, feste, presentazioni che si ricollegano al fuorisalone.it/2013 che da coda aggiuntiva è diventato un vero e proprio centro d’interesse con tanto di mappa interattiva. E non è finita qui, abbiamo in serbo qualche altra segnalazione per palati affamati d’arte.

PS, per aggiornamenti twitter non perdetevi gli hashtag #salonedelmobile e #fuorisalone.

Photo Press Conference by Annalisa Cimmino da cosmit.it.

Via | cosmit.it

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Arte e cultura Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Santa Claus is Coming… Out