La formula per trovare l'anima gemella

Sono i numeri a guidarci nell’amore? Non sempre anche se la matematica Hannah Fry ha dimostrato che i sentimenti sono spesso legati alle statistiche.

rispetto amore

Se per trovare l’anima gemella esiste una sorta di formula matematica? Sarebbe tutto molto più semplice. Altro che uscite di coppia, tentativi di conoscersi per poi dirsi addio dopo qualche appuntamento o anno, tra sofferenze, lacrime e amanti.

The Mathematics of Love è l’ultimo libro di Hannah Fry, insegnante di matematica allo University College London, che ha calcolato quanti partner occorre avere per trovare quello della vita. Mediamente sono 4: la relazione numero cinque dovrebbe essere quella del “vissero felici e contenti”. Le statistiche però ci dicono che una persona nella vita ha almeno 10 relazioni e sempre la numero 5 è quella più felice.

Non mancano poi i consigli spicci: alle feste non aspettare che qualcuno ci rivolga la parola, le persone che cacciano raccoglieranno sicuramente più rifiuti ma avranno anche più occasioni, non scoraggiatevi davanti ai litigi (le coppie che non bisticciano sono quelle che scoppiano prima).

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail