Plumage, la nuova tecnica di colorazione dei capelli

Per dare un tocco di colore rosso in più ai vostri capelli, non perdete il plumage, una nuova tecnica firmata L’Oréal Paris.

plumage

Per dare una sfumatura diversa ai capelli, oggi i parrucchiere hanno numerose tecniche a disposizione. Shatush, meches, decolorazioni, degradè e ora anche plumage. Che cos’è? Il nome è ovviamente evocativo. Gli uccelli non hanno delle piume uniforme, ma mille nuance compongono il loro bellissimo piumaggio. E pensando proprio a loro, L’Oréal Paris ha creato questa speciale riflessatura nei toni del bruno, castano e cioccolato, con forti riflessi tendenti al rosso.

Qual è il colore del momento? Sicuramente il caldo marsala, un rosso intenso che ritroviamo anche nella cartella Pantone. Ha sicuramente una base naturale ma quell’effetto piume crea delle varianti variopinte un po’ eccentriche che sicuramente aumenteranno il vostro fascino. I contrasti chiari scuri permangono, ma differenza dello shatush sarà meno evidente la decolorazione verticale (infatti qui si gioca sulla lunghezza, sulle punte, ma anche solo su alcune zone, magari dove si aprono i capelli) e invece i vecchi colpi di sole bicolor potranno essere mandati definitivamente in pensione.

Non vedete l’ora di farlo a casa? Fermi tutti. Mi spiace deludervi ma è un brevetto L’Oréal Paris e dovete trovare un parrucchiere professionista per avere un vero plumage. Chissà che un domani non diventi così pop da poter essere riprodotto ovunque, anche tra le mura domestiche.

Foto | Pinterest

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail