Patchwork, cosa significa e qual è la sua storia

Cosa significa il termine patchwork e come è nata questa tecnica del fai da te?

patchwork significato

Il termine patchwork significa letteralmente "lavoro con le pezze" e altro non è che un lavoro fai da te che viene realizzato tramite l'unione con cucitura, solitamente, di pezzi di tessuto, non solo di cotone. Al termine del lavoro si ottiene un oggetto per la casa o un capo di abbigliamento o accessorio che può proporre motivo geometrici o meno.

Storicamente con il patchwork si realizzano le trapunte, unendo pezzi di stoffa che vanno a formare motivi squadrati, a forma di rombo e non solo: la tecnica del quilt o del quilting è molto utilizzata, anche se esistono anche altri schemi, come quelli geometrici, applique, baltimora, hawaiani, molas.

Il significato della parola patchwork, ideato dai pionieri americani per poter risparmiare un po' e recuperare i pezzi di stoffa, non è stato modificato nel corso del tempo, anche se sono nate nuove tecniche, come ad esempio quella del patchwork senza ago.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail