Violenza sulle donne: sono quasi 7 milioni le vittime

I dati sulla violenza sulle donne sono ancora molto tristi e molto gravi: quasi 7milioni le vittime.

Violenza-donne-Banca

Le donne sono più consapevoli di che cosa sia la violenza, che non è un fenomeno isolato e soprattutto non è un atto d’amore. Nonostante la campagna informativa, però, i numeri continuano a essere agghiaccianti. Sono 6 milioni 788 mila le donne che hanno subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale, una italiana su 10 prima dei 16 anni.

Questi sono i dati emersi dal rapporto 'La violenza contro le donne dentro e fuori la famiglia', presentato da Giovanna Martelli, consigliera del presidente del Consiglio Matteo Renzi per le pari opportunità e dall'Istat. Continuando però con i dati, che alla fine sono l’unica cosa che abbiamo realmente in mano.

Sono più del 31 percento le donne tra i 16 e i 70 anni che hanno subito violenza: si conta che il 20,2% è stata picchiata, il 21% ha subito violenza sessuale, il 5,4% forme più gravi di violenza sessuale come stupri e tentati stupri. Sono 652mila le donne stuprate e 746 mila le vittime di tentati stupri. La diffusione della violenza psicologica registra una percentuale pari a oltre il 40%.

Molto gravi anche i dati relativi ai minori: il 10,6% delle donne ha subito violenze sessuali prima dei 16 anni e aumenta la percentuale dei figli che hanno assistito ad atti violenti sulla propria madre. Purtroppo non basta che le donne siano in grado di riconoscere i casi di violenza, se non diminuiscono i casi e la relativa gravità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail