Viaggiare da sole, le mete da non perdere

Essere single non vuol dire dover trascorrere le vacanze a casa, ecco come viaggiare da sole in modo sicuro e divertente

viaggi da single

Le vacanze estive non sono una prerogativa delle coppie o delle comitive di amici, anche le persone single possono viaggiare, divertirsi e scoprire posti nuovi e bellissimi. Le vacanze da single vanno pianificate con attenzione e le mete scelte con cura, ma questi sono solo piccoli accorgimenti che servono solo a far stare noi (e le nostre mamme!) un po’ più tranquille.

Le vacanze da sole non sono tristi, potete andare dove volete e stare quanto volete senza preoccuparvi di adattare le vostre esigenze a quelle di un’altra persona. Come organizzarsi? Dove andare? Innanzitutto dovete chiarire con voi stesse il tipo di vacanza che volete fare, potete scegliere tra le vacanze per single in cui le agenzie si occupano di tutto e creano dei gruppi in cui è anche possibile incontrare l’anima gemella.

Molto belli anche i viaggi organizzati, ad esempio quelli fotografici, gastronomici e così via che mettono insieme persone con interessi comuni che quindi possono convivere pacificamente.

Se invece volete essere libere potete optare per una capitale europea oppure volare dall’altra parte del mondo ma cercate di alloggiare in posti centrali e ben collegate con i mezzi pubblici e fate attenzione la sera.

Anche le crociere sono delle ottime soluzioni, sono sicure, rilassanti e potete scegliere tra moltissimi percorsi, navi e fasce di prezzo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail