Uomini sbagliati: 5 segnali per riconoscere il classico farfallone

Casanova senza ritegno, l'uomo farfallone fa lo scemotto con tutte perché è nella sua natura. Come smascherarlo? Stando attente a 5 segnali che ci fanno capire chi ci sta accanto

Riconoscere uomo farfallone

Lui è così, magnificamente (in senso ironico!) votato a volare di fiore in fiore. È l'uomo farfallone, inaffidabile dal punto di vista sentimentale e bravo solo in due cose: sedurre e abbandonare per poi passare oltre. Ma come fare a smascherarlo subito, prima di trovarsi col cuore in pezzi?

Ecco i 5 segnali a cui fare attenzione e che ci fanno capire se il nostro oggetto del desiderio è da mettere nella lista nera degli uomini sbagliati.


  1. È un festaiolo - Il farfallone, si sa, è uomo mondano. E per conoscere le sue prede non si lascia scappare un'uscita in gruppo, una festa o un happy hour in centro. Se ci coinvolge poco in questi momenti, attenzione!

  2. Sappiamo che ha già tradito - Il farfallone, è bene ricordarlo, non sta mai da solo a lungo e anzi, talvolta "sovrappone" i suoi affetti tenendo in gioco più donne. Se sappiamo che il suo passato è costellato da storie del genere, ci conviene stare all'occhio per non cadere nella sua trappola.

  3. Non si separa mai dal telefono - Per gestire le sue conquiste l'uomo farfallone ha bisogno della tecnologia. E cosa c'è di meglio dello smartphone per farlo? Se dal suo device non si separa neanche un istante, probabilmente gatta ci cova.

  4. Ci dà spesso buca - Avevamo un appuntamento con lui ma lo ha disdetto all'ultimo momento? Gli imprevisti capitano, ma se è un abituè del bidone forse è il caso di farsi qualche domanda.

  5. I suoi amici sono come lui - Se lui è un farfallone, stiamone pure certe, nella sua cerchia ristretta di amici ci saranno sempre soggetti pronti a sfarfallare allegramente con lui (in gruppo si cucca di più che da soli, giusto?). Se i chiari di luna sono questi ci conviene stare alla larga, onde evitare di essere ferite dal suo atteggiamento da tombeur de femmes.

Foto | da Flickr di MarkScottAustinTX

  • shares
  • Mail