Le 5 cose che odiano le donne in vacanza

Le vacanze, ahinoi, non solo solo relax. Per le donne sono spesso anzi fonte di stress e ansia. Ed ecco 5 cose che il gentil sesso proprio non tollera durante le ferie estive

Estate, sole, mare, scampagnate e tanto relax: ahhhh, le sospirate summer holidays sono arrivate! Eppure non è mai tutto rose e fiori, specie per le donne e in particolare per quelle che hanno marito e famiglia al seguito (ma non solo). Ecco infatti 5 cose invise alle gentlewomen durante le vacanze.


  1. I chili di troppo - L'estate scopre la pelle e gli odiati chili di troppo sono per molte il nemico che fa sentire insicure e inadeguate. Una brutta sensazione.

  2. La mancanza di spazi propri - Che si viaggi con gli amici o con marito e figliolanza, ogni donna ha bisogno dei suoi momenti di tranquillità. Non fosse altro per andare in bagno con regolarità, vero dramma quando si cambia aria.

  3. La routine - Altra cosa insopportabile per una donna è dover mantenere le stesse identiche abitudini di cucina-lava-stira anche lontano da casa. Non è vacanza!

  4. I mariti "distratti" - In estate le insicurezze fisiche di molte di noi escono fuori e certamente vedere quanto i nostri compagni apprezzino la presunta perfezione delle altre (magari delle giovani bagnine) è un vero gioco al massacro.

  5. Il rituale della depilazione - La vacanza ideale, qui lo si dice e qui lo si nega, è nei luoghi freddi. Si, proprio quelli dove non è obbligatorio curare cerette periodiche di gambe, braccia e inguine, una tortura cinese che spesso ci infelicita le vacanze.

Gallery | da Flickr di Tanvir Sajib; Oneras; thedailyenglishshow; Bev Goodwin; Hypnotica Studios Infinite

  • shares
  • Mail