Una frangia per ogni viso: il beauty trend per l'inverno 2016

Quale frangia scegliere? Ecco come decidere in base alla forma del proprio viso per realizzare il beauty trend dell’inverno 2016.

L’inverno 2016 segna il grande ritorno della frangia, beauty trend che ovviamente ha già conquistato tutte le donne dello spettacolo. La frangetta è simbolo di femminilità, è comoda perché anche se spettinata rende il taglio più armonioso e ne esistono tantissime varianti. Insomma, c’è frangia e frangia. È molto importante scegliere non solo in base alla moda ma alla forma del viso e all’attaccatura dei propri capelli.

La frangia lunga per esempio va benissimo se si vuole avere un look vintage anni Settanta e si hanno capelli lunghi e lisci. I visi cui dona maggiormente sono quelli ovali o quelli con la mascella abbastanza predominante. Non è indicata ai visi molto lunghi o rotondi. Sempre per gli ovali è bella anche quella a cuore, estremamente femminile, mentre per i visi squadrati si può pensare anche a una frangia scalata, che incorpora anche le basette.

La frangia irregolare, tipo ciuffo che si apre sulla fronte, invece è proprio per tutti. Non dovete preoccuparvi di niente perché questa soluzione è sexy e senza controindicazioni. La frangetta molto corta è la più difficile. Non sta bene a tutti e ci vuole una carica ironica che spesso le donne non hanno (soprattutto la mattina appena sveglia). A chi sta bene? Sicuramente a signora di piccola statura e con il viso rotondo. Per questa forma è un’ottima soluzione anche la frangia a punta, l’esatto opposto di quella a cuore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail