Le donne miliardarie superano gli uomini

Le donne ricche, anzi ricchissime, sono in continua crescita e stanno superando gli uomini perché hanno un ritmo davvero incalzante.

Siamo ancora lontani dalla parità dei sessi ma c’è una nuova statistica, realizzata da Ubs e PwC, che ci rende orgogliose e soprattutto dimostra le potenzialità femminili. La popolazione miliardaria femminile è cresciuta più rapidamente rispetto ai coetanei maschi: nell'ultimo ventennio, il loro numero si è moltiplicato di 6,6 volte rispetto a 5,2 volte per gli uomini.

Dove si trovano queste signore con il portafoglio a fisarmonica? Sono le donne asiatiche ad avere il ritmo di crescita della schiera delle ricche: si è espansa di 8,3 volte, nell'ultimo decennio, contro il 2,7 dell'Europa e l'1,7 degli Stati Uniti. Per di più, nell'Est del mondo ci sono le miliardarie che davvero possono dire di essersi fatte da sole: più della metà delle ricche asiatiche sono 'self made', mentre in Occidente prevalgono le ereditiere.

Se questo non dovesse bastarvi, sappiate che queste signore fanno crescere meglio e più velocemente le loro aziende. Mantenere la fortuna non è certamente facile: soltanto il 44% dei miliardari del 1995, 126 Paperoni, lo è ancora oggi. E ora la domanda che tutti ci facciamo: come si diventa così ricchi? Lo studio ha individuato alcune variabili importanti: l’assunzione intelligente di rischi, l’ossessione per il focus sul business e un’ostinata determinazione. E tanta fortuna.

Via | Il Sole24Ore

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail