Tutte pazze per la CC Cream, la crema che mette in ombra il fondotinta

Prendersi cura della pelle con le nuove creme colorate è più semplice. Il 2015 è stato l'anno della CC cream.

La CC cream sta diventando un punto di riferimento per tutte le donne, scalzando dalle nostre trousse il fondotinta. Negli ultimi anni le creme colorate, che hanno la funzione di idratare in profondità e con delicatezza la cute, creando un’uniformità cutanea, sono diventate un vero must have per le signore che vogliono un makeup curato e leggero. Gian Andrea Positano, a capo del Centro Studi di Cosmetica Italia, ha così commentato:

Le novità vanno dalle BB cream alle CC cream, cioè le cushion compact, dai prodotti rinfrescanti per viso e corpo alle speciali creme di gel acquosi per struccarsi, dalle maschere per il viso a quelle specifiche per la notte.

È un settore in espansione, tanto che ha avuto un fatturato con un + 4%. Dopo il boom delle BB cream (creme anti-imperfezioni o blemish balm cream) del 2013, anno in cui sono state immesse sul mercato oltre 1.000 creme nuove di questo tipo, questo è l'anno delle 'cushion compact cream'.

Che cosa sono esattamente? Si definiscono emulsioni factotum, perché prevengono le rughe, hanno un filtro solare, colorano naturalmente la cute e si possono applicare, proprio come il fondotinta, con una semplice spugnetta. Sembrano fondotinta compatti ma in realtà sono creme di trattamento, non sporcano le mani durante l'applicazione e hanno una consistenza più leggera e idratante. Sono state ideate nei paesi asiatici, ma negli ultimi 5 anni hanno conquistato Usa e Europa.

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail