Look anti-rimorchio: i 10 capi d'abbigliamento da non indossare al primo appuntamento

Quali sono i capi di abbigliamento che andrebbero assolutamente evitati quando si esce con un uomo, soprattutto le prime volte.

Ricordate la scena del film in cui Bridget Jones finalmente ha un appuntamento romantico e si ricorda di indossare i mutandoni? Quante volte ci è capitato qualcosa di simile? Le gaffe sono per tutte dietro l’angolo e quando non sono gli indumenti intimi a metterci in imbarazzo, potrebbero essere un abbigliamento a strati o una depilazione poco curata. Benissimo per evitare di finire così ecco i capi da non indossare al primo appuntamento:


  • Mutandoni da Bridget Jones
  • Lingerie contenitiva. Oltre a essere poco carina, si fatica a sfilarla.
  • Maglietta intima di lana
  • Gli stivali con i gancetti: ci vogliono ore per indossarli e ore per toglierli.
  • Jeans di una taglia in meno: sdraiarsi sul letto per chiuderli è normale, ma perché umiliarsi davanti al partner?
  • Pigiamone: un primo weekend insieme al vostro lui non impone biancheria seducente, non ne avrete bisogno, ma neanche qualcosa che lo metta in fuga.
  • Magliette corte quando non si un vitino da vesta: cosa c’è di più brutto della pancia che esce dalla maglia o dai pantaloni.
  • Pantaloni a pinocchietto: stanno male al 90 percento delle persone, perché mortificarsi? Magari abbinando uno stivale.
  • Collant color carne e gambaletti
  • Pantaloni harem: ci rendono il lato B più largo e noi non siamo sicuramente come Kate Moss, o sbaglio?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail