Barbie Ferreira, la modella curvy che dice No al Photoshop

Addio corpi alla Barbie (quelle di plastica), e benvenute curve. La protagonista della campagna che dice no al Photoshop #AerieReal è Barbie Ferreira. Ecco qualche curiosità su questa giovane ragazza.

Barbie Ferreira è una modella curvy, una modella che si sente a suo agio con il proprio corpo, e che non intende chiedere scusa o nascondersi semplicemente perché non indossa la taglia 38 o la 40. Questa giovanissima ragazza (19 anni), è la nuova testimonial della campagna #AerieReal, che dice “basta” al photoshop che fa apparire le ragazze a dir poco surreali, creando dei modelli davvero irraggiungibili. La campagna ufficiale non è stata ancora rilasciata, ma Aerie, linea di intimo dell'azienda American Eagle, ha da poco pubblicato un video dove la diciannovenne parla di sé, mostrando il suo corpo senza alcun imbarazzo, e soprattutto senza alcun ritocco.

Io sono me stessa, non importa cosa pensano le altre persone. Non essere ritoccata nelle immagini è una cosa molto importante per me

racconta la ragazza, che spiega come nel mondo ci sia bisogno di molte altre persone abbastanza forti da non farsi “piegare” dal giudizio altrui, che spinge spesso a sentirsi in imbarazzo per il semplice fatto che il nostro aspetto non è come quello delle modelle delle copertine. Con la sua dimostrazione di carattere, Barbie si è guadagnata già ben 232.000 followers su Instagram, e l’ammirazione di donne e uomini da tutto il mondo.

In attesa dell'uscita ufficiale della campagna, la ragazza - che ammette di non amare il termine plus-size - racconta che uno dei suoi sogni nel cassetto è che, un giorno, non si debba più specificare se una modella è “Curvy”, ma che si possa definire semplicemente “modella”.

This is a healthy body too.

Una foto pubblicata da barbie ferreira not nox (@barbienox) in data: 25 Gen 2016 alle ore 13:18 PST

via | Marieclaire.co.uk
Foto | da Instagram di barbienox

  • shares
  • Mail