C’è un momento nella vita in cui le donne si lasciano andare maggiormente a teneri baci. Quando? Non è solo la fase dell’innamoramento, quando le labbra dei partner sembrano essere incollate una alle altre, ma quella dell’ovulazione. Proprio così, il corpo umano è una macchina perfetto studiato in ogni minimo dettaglio per la riproduzione e la prosecuzione della specie.

Come sempre i protagonisti sono gli ormoni che influenzano ogni funzione del nostro organismo, dal sonno alla fame, dall’umore alla possibilità di mettere al mondo dei figli. Influiscono il nostro desiderio di fare l’amore e quello di baciare. Non a caso, la donna durante l’ovulazione ha voglia di un maggior contatto fisico.

È il risultato di un recente studio, secondo il quale nei giorni più fertili del mese le donne darebbero maggior importanza a baci e tenerezze. Questo desiderio sarebbe inversamente proporzionale alle quantità di progesterone, ormone secreto da surreni e ovaie. E pensate un po’, c’è un altro dettaglio importante (soprattutto se siete al primo appuntamento): in questi giorni, le signore notano di più anche l’alito maschile. Quindi state in guardia…

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Amore Leggi tutto